the time You need

Pedala per un Sorriso

Roma, Roma   Italy

domenica 11 novembre 2018

NEWS

Abbiamo pedalato insieme, abbiamo sorriso insieme - 13.11.2018 18:59:37

Uno splendido sole ha baciato Pedala Per un Sorriso 2018.
È stata proprio l'estate di San Martino a benedire la pedalata tutta solidale, tutta nel centro di Roma! Per i, quasi trecento,  partecipanti è stato puro divertimento attraversare la Città Eterna in piena sicurezza grazie al Gruppo di Pronto Intervento Traffico della Polizia Locale di Roma Capitale, ai Comandi della Polizia Locale dei diversi Municipi  attraversati, con in testa il 1º e il 12º gruppo, alle Scorte Tecniche del Gruppo Vessella, al lavoro dell'Ufficio Eventi Cittadini del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale e anche ai dispositivi di sicurezza che Il Gruppo Sportivo Largo Sole, da sempre partner, "pro bono", organizzativo e logistico della manifestazione, ha messo in atto. Via Aurelia Antica, Gianicolo, Trastevere, Isola Tiberina, Campidoglio, Fori Imperiali, Colosseo, Piramide Cestia, Caracalla, EUR, Catacombe di San Callisto, Circo Massimo, Altare della Patria, Via del Corso, Trinità dei Monti, Piazza del Popolo, Castel Sant'Angelo, San Pietro, Musei Vaticani: questo il percorso inedito che la pedalata ha percorso tra gruppi di turisti e romani anche loro sorridenti e plaudenti. 
Il gruppo dei "ciclisti per un sorriso" è stato capitanato dal Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, che in sella alla sua e-bike ha pedalato tutto il percorso apprezzandone la qualità dei luoghi attraversati e la sicurezza organizzativa: "Una bellissima manifestazione che oltre ad adempiere un ruolo sociale preziosissimo, fa da vetrina al territorio coniugando ciclismo e promozione turistica. Non trascurerei che mi sono anche divertito immensamente per l'ambiente scanzonato e privo di esasperazione agonistica."
Nel “gruppo”, ciclisti provenienti da tutta Italia hanno affiancato la "squadra" ciclistica, agli ordini del DS Zanatta del Green Team Bardiani CSF, che ha visto tra i ranghi Valerio Agnoli del Team Barheim, Giulio Ciccone e Simone Sterbini del Team Bardiani, Alessandro Proni, Gigi Sgarbozza, Giuseppe Fatato, Massimo Caselli e altri amici della Pedala Per Un Sorriso.
Dopo l’arrivo, ciclisti e accompagnatori hanno mangiato insieme nella rinnovata “Sala Verde” dell’Università Europea di Roma che accoglie la manifestazione già dalla prima edizione, trasferendosi, poi, nell’Auditorium per premiazioni ed estrazione dei tanti premi messi a disposizione dai negozi di ciclismo che si sono messi a disposizione anche per la raccolta delle iscrizioni all’evento; ancora una volta il Gruppo Ciclistico Fatato si è aggiudicato il trofeo destinato alla squadra più numerosa.
Durante la cerimonia sono stati presentati i risultati delle donazioni degli ultimi anni e illustrati gli obiettivi futuri con il progetto, illustrato dalla responsabile Patrizia Panella, di aiuti al villaggio di Sakou in Burkina Faso per la realizzazione di un allevamento e la fornitura di quanto necessario per avviare le attività di pastorizia con la finalità di rendere autonomi e indipendenti gli abitanti.


 

Nel segno della continuità, è stato confermato il supporto alla Onlus di Marina Romoli che, oltre che essere presente alla cerimonia delle premiazioni è stata ospite della vettura in testa alla manifestazione apprezzando entusiasta le meraviglie del percorso.
Un’altra conferma, Pedala Per Un Sorriso l’ha assicurata all’Arcobaleno della Speranza Onlus; Maria Stella Marchetti, ha illustrato il suo impegno e ringraziato per il supporto.
Pedala Per Un Sorriso Onlus continua anche l’impegno nel ciclismo praticato continuando a stanziare annualmente quanto necessario per contribuire al mantenimento della Scuola di Ciclismo presso l’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice.
La prossima edizione di Pedala per Un Sorriso si disputerà il 10 novembre 2019; sono già in cantiere diverse novità che il comitato organizzatore ha pensato per arricchire l’evento: sarà sicuramente inserita una attività legata al mondo ciclistico giovanile così come sarà dato spazio ad altre attività per esaltare il valore di promozione turistica del Territorio.
Infine, tramite questo comunicato, l’Organizzazione intende ringraziare l’Ufficio Eventi Cittadini del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale per la preziosa collaborazione.
Nick Chewop

Domenica prossima - 05.11.2018 16:33:17

Pedalare, sorridere, stare insieme, donare: ricetta per la “bike-felicity”!

Siamo giunti alla V edizione della Pedala Per Un Sorriso, evento ciclistico aperto a tutti e a tutti i tipi di biciclette, sia muscolari che a pedalata assistita; Pedala Per Un Sorriso è una pedalata tutta nel centro di Roma e offre spunto per sfiorare le bellezze della Città Eterna e, soprattutto per attirare l’attenzione sugli obiettivi della onlus anche da parte di chi non partecipa:

·         Progetto di allevamento solidale nel villaggio di Sakou nel Burkina Faso

·         Scuola di ciclismo giovanile ad Amatrice in collaborazione con l’Istituto Scolastico Omnicomprensivo

·         Sostegno alla ricerca scientifica volta a trovare una cura per la paralisi causata da lesioni croniche del midollo spinale tramite la Marina Romoli Onlus

·         Promozione nel campo delle leucemie e delle altre emopatie per il miglioramento dei servizi e dell’assistenza sociosanitaria in favore dei pazienti leucemici ed altri emopatici e delle loro famiglie in collaborazione con l’Arcobaleno della Speranza Onlus

La manifestazione muoverà dalla sede dell’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190 alle ore 9 e rientrerà circa alle ore 12,30; le segreterie per le ultime iscrizioni, il ritiro dei numeri e dei pacchi gara saranno aperte sabato 10 novembre dalle 15:00 alle 19:30 e domenica 11 novembre dalle 7:30 alle 8:30.

Il pasta party incluso nell’iscrizione dei partecipanti è aperto anche agli accompagnatori al costo di € 8.

Questo il menu:

Mezze maniche all’amatriciana*

Arista di suino al forno**

Insalata verde o patate arrosto

Crostata alla marmellata

Acqua in bottiglietta da 0,50 lt

Pane casareccio

* per chi non desidera la carne, in alternativa: Gnocchetti al pesto leggero di verdure

** per chi non desidera la carne, in alternativa: Parmigiana di melanzane

 

Alle 14, nell’auditorium dell’Università, ci sarà la premiazione della squadra più numerosa, del ciclista “evergreen” e di quello proveniente da più lontano. A seguire ci sarà l’estrazione dei premi della consueta lotteria riservata a chi, al costo di € 5 vorrà partecipare inserendo nell’apposita urna il proprio numero che avrà precedentemente apposto sulla bicicletta durante la pedalata.

Tutte le modalità di iscrizione sul sito www.pedalaperunsorriso.org.

 

Nick Chewop

Come e dove iscriversi - 03.11.2018 11:08:37

Istruzioni per fare del bene!

I modi per iscriversi a Pedala Per Un Sorriso sono diversi e facili. Ricordiamo che l’iscrizione di € 20 è una forma di donazione il cui importo è “minimo” e che chiunque può decidere di contribuire maggiormente; la quota comprende il ticket per il pasta party riservato al partecipante; gli accompagnatori potranno acquistarlo a parte al costo di € 8.

È possibile iscriversi

·         sul sito www.pedalaperunsorriso.org tramite l’apposito modulo

·         sul sito www.kronoservice.com

·         presso l’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190 ma solo nei giorni:

o   sabato 10 novembre dalle 15:00 alle 19:30

o   domenica 11 novembre falle 7:30 alle 8:30

·         presso le attività commerciali indicate nell’allegato

 

Il ritiro dei numeri dorsali e dei pacchi gara acquistabili a parte a un costo supplementare di € 5, sarà possibile 

presso l’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190 ma solo nei giorni:

·         sabato 10 novembre dalle 15:00 alle 19:30

·         domenica 11 novembre falle 7:30 alle 8:30

 

La partenza ufficiale della pedalata è prevista alle ore 9:00

 

Quest’anno l’organizzazione anticipa il menu:

Mezze maniche all’amatriciana*

Arista di suino al forno**

Insalata verde o patate arrosto

Crostata alla marmellata

Acqua in bottiglietta da 0,50 lt

Pane casareccio

* per chi non desidera la carne, in alternativa: Gnocchetti al pesto leggero di verdure

** per chi non desidera la carne, in alternativa: Parmigiana di melanzane

 

Nick Chewop

IV edizione, ci siamo! - 03.11.2018 10:59:33

Torna la pedalata tutta solidale, tutta dentro Roma, per sorridere e sperare

Con l'estate di San Martino si rinnova l'appuntamento della pedalata tutta solidale, tutta dentro Roma, di Pedala Per Un Sorriso Onlus. L'iniziativa ideata da Luca Maria Centomo e sostenuta dal Campione di Ciclismo Ivan Basso, giunge alla quarta edizione e si propone come appuntamento classico per ciclisti di qualunque genere, locali e provenienti da ogni dove: sono già iscritti fedelissimi dalla Toscana e dal Veneto ma giungeranno anche molisani, abruzzesi, campani, e persino calabresi! Tra loro pedaleranno ciclisti professionisti in attività come il campione della Bahrein Valerio Agnoli, Giulio Ciccone del Team Bardiani CSF in prossimità di spiccare il volo verso la Trek Segafredo, Simone Sterbini sempre del team Bardiani CSF; saranno presenti anche grandi amici della Pedala Per Un Sorriso come Alessandro e Umberto Proni, Gigi Sgarbozza, Gianluca Santilli e soprattutto tanti ciclisti che hanno apprezzato l'impegno della Onlus nel corso di questi anni e torneranno per  confermare il loro supporto.

Il 18 ottobre scorso, ad Amatrice, con la consegna di 30 biciclette, 30 caschi e un kit per l'addestramento è stata avviata la scuola di ciclismo; Pedala Per Un Sorriso continuerà a sostenere il progetto nella località reatina così come confermerà l'impegno verso la Marina Romoli Onlus che sostiene la ricerca scientifica volta a trovare una cura per la paralisi causata da lesioni croniche del midollo spinale e di aiutare economicamente giovani atleti che si trovino in condizioni fortemente invalidanti a causa di incidenti stradali o gravi infortuni intervenuti durante lo svolgimento dell’attività sportiva;  dallo scorso anno Pedala Per Un Sorriso Onlus ha abbracciato l'Arcobaleno della Speranza Onlus per promuovere insieme la solidarietà sociale e la beneficenza nel campo delle leucemie e delle altre emopatie e di favorire il miglioramento dei servizi e dell’assistenza socio-sanitaria in favore dei pazienti leucemici ed altri emopatici e delle loro famiglie.

Quest'anno Pedala Per Un Sorriso Onlus torna a dedicare le sue attenzioni anche verso i Paesi poveri lontani: il Burkina Faso è uno dei paesi africani occidentali più indigenti e bisognosi degli aiuti internazionali, di cui è enormemente dipendente; un gruppo di 30 donne, da 3 anni sono insieme e lavorano per combattere l’analfabetismo e sopra tutto per lottare contro la povertà; attraverso la loro attività, si vuole realizzare una filiera sicura e affidabile che favorisce una prospezione sui mercati per lottare contro la povertà; Pedala Per Un Sorriso Onlus le affiancherà e sosterrà.

Ivan Basso, Presidente Onorario di Pedala Per Un Sorriso Onlus, invita tutti a pedalare insieme l’11 novembre prossimo, per le vie della Città Eterna, tra le meraviglie della Cultura e della Storia, per sorridere e pedalare insieme.

Al termine della manifestazione tutti i partecipanti, insieme ai congiunti potranno approfittare del gustoso pasta party il cui costo, quest’anno, è incluso nell’iscrizione di € 20; gli accompagnatori potranno acquistarne in ticket a parte.

Nick Chewop

Ad Amatrice nasce la scuola di ciclismo ed è festa - 19.10.2018 11:39:24

Una giornata diversa per le scuole di Amatrice coinvolte nel progetto della nostra onlus

Oggi ad Amatrice, presso la “tenda cinema” che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione, si sono concretizzati i primi passi del progetto di scuola di ciclismo voluta dalla “Pedala Per Un Sorriso Onlus”. L’associazione, costituita nel 2014 per fini umanitari e solidali, ha consegnato al Professor Andrea Innocenzi, responsabile dello Sport per l’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice, 30 mountain bike, 30 caschi e un kit per allestire percorsi da addestramento alla guida del mezzo.

Il Consigliere Regionale Sergio Pirozzi ha fatto gli onori di casa e ha ricordato che il progetto è nato già all’indomani del tragico sisma che ha devastato Amatrice e i comuni limitrofi e che dopo due anni trova Pedala Per Un Sorriso Onlus ancora presente e vicina; ha ricordato che il ciclismo è uno sport di grande sacrificio e che, se le nuove generazioni riusciranno a capire che la vita è come lo sport, quando ci sarà una sconfitta non si abbatteranno mai, perchè lo sport insegna che dopo una sconfitta c’è sempre una vittoria se si non daranno la colpa delle sconfitte agli altri.

Dopo Sergio Pirozzi è intervenuto Stefano Zanatta, direttore sportivo del team professionistico Bardiani CSF e fondatore di Pedala Per Un Sorriso Onlus insieme a Luca Maria Centomo, Mauro Cerminara a Nicolangiolo Zoppo; ha portato il saluto del Presidente della onlus, Luca Centomo e illustrato le iniziative dell’associazione che raccoglie fondi tramite l’organizzazione della pedalata di novembre nel centro di Roma. Zanatta, ha augurato che la donazione delle biciclette e degli altri materiali contribuisca soprattutto alla crescita di “persone” che aiutino il Territorio a incrementare e valorizzare le risorse locali.

Nell’occasione sono stati ribaditi gli altri obiettivi del sodalizio come il finanziamento della Marina Romoli Onlus che si occupa di sostenere la ricerca sulle malattie della colonna vertebrale e l’Arcobaleno della Speranza Onlus impegnata nel sostegno degli ammalati oncologici e delle loro famiglie.

Il professor Andrea Innocenzi ha ringraziato Pedala Per Un Sorriso Onlus per il compimento del progetto.

Gradita presenza quella di Nando Aruffo, giornalista del Corriere dello Sport, da sempre al fianco di Pedala Per Un Sorriso: il suo intervento ha posto l’accento sui valori del sacrificio e della passione nello sport affiancati da un sano divertimento e dal senso dello stare insieme come gruppo; in ultimo, Aruffo, ha invitato all’uso del casco come presidio imprescindibile.

Anche Mauro Cerminara ha salutato i presenti invitando tutti alla prossima pedalata dell’11 novembre a Roma.

In chiusura sono stati presentati Paolo Ferri e Massimo Martellucci dell’Asd Zerolimits di Rieti: saranno loro che si occuperanno della manutenzione delle biciclette e di avviare la scuola di ciclismo in collaborazione con il dipartimento sportivo dell’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice.

Dopo la foto di gruppo, i ragazzi del Liceo Sportivo Internazionale, insieme ad alcune classi delle scuole medie e primarie, si sono misurati con le biciclette nel percorso allestito per l’occasione da Roberto Loreti, istruttore mtb e meccanico delle Nazionali Italiane Paralimpiche e di Ciclocross.  

 

Nick Chewop

Giovedì, ad amatrice la presentazione della scuola di ciclismo - 18.10.2018 18:13:11

Insieme alle scuole di Amatrice pedalando e sorridendo verso un futuro migliore

 

Giovedì 18 ottobre, presso l’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice, sarà presentato il progetto di scuola di ciclismo promosso da Pedala Per Un sorriso Onlus grazie alla raccolta fondi della ormai celebre pedalata nel centro di Roma. Saranno consegnate 30 mountain bike, 30 caschi e un kit di addestramento alla guida del mezzo. Il Dirigente Scolastico del plesso, dott. Giovanni Luca Barbonetti insieme al Professor Andrea Innocenzi, Responsabile del Dipartimento Sport dell’Istituto, riceveranno il materiale che sarà messo a frutto grazie alla collaborazione dell’Asd Zero Team di Rieti.

Alla presentazione interverranno il sindaco di Amatrice, dott. Filippo Palombini, il Consigliere Regionale, Sergio Pirozzi, Stefano Zanatta, DS del team professionistico Bardiani CSF nonché membro del direttivo di Pedala Per Un sorriso e altri membri del sodalizio.

Nel frattempo, fervono i preparativi per il prossimo appuntamento in sella! L’11 novembre, come sempre, dalla sede dell’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190, a due passi dall’uscita Aurelia del GRA, muoverà la V edizione della pedalata tutta solidale, tutta nel centro di Roma. Quest’anno il claim è: #onlyforcharityjusttosmile !!!

Alla manifestazione cicloturistica parteciperanno Ivan Basso, Presidente Onorario della Pedala Per Un Sorriso Onlus, Valerio Agnoli (Barhain Merida), Giulio Ciccone (Bardiani), insieme ad altri grandi ex del ciclismo italiano come Alessandro Proni, Umberto Proni, Luigi Sgarbozza, Roberto Petito, Stefano Zanatta, Bruno Centomo. Altro invitato speciale è il rappresentante numero 1 dell'Ultracycling in Italia, Omar Di Felice Ospite d'onore, e un po’ anche madrina della manifestazione, sarà Marina Romoli!

Le iscrizioni sono aperte sul sito www.pedalaperunsorriso.org , su www.kronoservice.com e negli esercizi commerciali indicati sul sito.

Nick Chewop

MAPPA & HOTEL

Booking.com
Booking.com

ARCHIVIO

  
Pedala per un Sorriso

Roma (RM) - Lazio

11 nov 2018

GIORNI

10

PARTITI

ARRIVATI

SPORT

CICLISMO

ISCRIZIONI

PEDALA PER UN SORRISO - Iscrizione

Euro 20,00 entro il 09.11.2018 12:30

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALA PER UN SORRISO - Iscrizione + Pacco Gara

Euro 25,00 entro il 09.11.2018 12:30

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

Recapiti

Segreteria

Krono Service Srl

Telefono

+39 06.93.09.712

Metodo Pagamento accettato

PayPal/Carta di Credito

Invio Documentazione: Non richiesto

Bonifico Bancario

Intestazione Conto: Pedala per un Sorriso ONLUS

Banca: non disponibile

IBAN: IT50D0335901600100000137707

SWIFT/BIC: non disponibile

Invio Documentazione:  iscrizioni@kronoservice.com o in alternativa al fax +39 06.92.93.29.74