the time You need

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino, Macerata   Italy

domenica 03 giugno 2018

Percorsi

LUNGO - 154.0 Km

 

CORTO - 104.0 Km

 

FRANCESE - 154.0 Km

 

FRANCESE - 104.0 Km

Servizi

Official TimingPunti KS RankingGara ConvenzionataIscrizioni Attive

Chip

Abilita il chip personale Abilita il chip personale

Circuiti

Campionato Nazionale MF e  GF ACSIMarche Marathon

Ente

ACSI

Expert

Organizzatore: Sandro Santacchi

NEWS

Cini e la Morri la firmano - 06.06.2018 17:31:14

Il senese e la riminese vincono il tracciato granfondo della manifestazione organizzata a Camerino (Mc), mentre nel mediofondo vanno a segno il riminese Fantozzi e la pescarese D’Intino. Tra le società successo per il Team del Capitano. Sono stati novecento gli iscritti.

 


La vittoria in solitaria di Cini sul traguardo di Camerino (ph Play Full)

3 giugno 2018, Camerino (Mc) – Sono stati Fabio Cini e Debora Morri nel tracciato granfondo e Luca Fantozzi e Azzurra D’Intino in quello mediofondo a firmare la 10ª edizione della Granfondo Terre dei Varano, manifestazione organizzata dall’Avis Frecce Azzurre a Camerino con il contributo di tutta la città, che ha voluto così lanciare un segnale di ripartenza nonostante le mille difficoltà post terremoto.

 

Anche per questo, come omaggio e ringraziamento a tutti coloro che hanno scelto di prendere parte a quest’importante edizione della granfondo camerte e l’hanno portata a termine, gli organizzatori hanno “regalato” una bellissima medaglia ricordo. Sono stati novecento gli iscritti alla manifestazione. Prima del via è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Michele Scarponi, che a Camerino vinse nel 2009 la durissima sesta tappa della Tirreno-Adriatico, di Francesco Gentili, Dario Drago e Alberto Pennesi.

 

Venendo alla parte agonistica, nel tracciato granfondo di 154 chilometri e 3300 metri di dislivello a meno di metà gara in testa vengono segnalati Sirio Sistarelli della Giatra Servizi - Rifer Gomme, Giampaolo Busbani della Cicli Copparo, Stefano Scotti della Cannondale - Gobbi - Fsa e Francesco Gustinicchi della Miche - MG.K Vis - Legend - Lgl. In seguito, allo scollinamento a Sassotetto sui quattro piomba Fabio Cini della Cicli Copparo. La composizione del drappello va poi cambiando nel corso dei chilometri, con alcuni atleti che rientrano e altri che si staccano. All'inizio dell'ultima salita di giornata attacca Fabio Cini della Cicli Copparo, che se ne va tutto solo fino al traguardo. A lui, corridore di Colle di Val d’Elsa (Si), va sia il Trofeo Francesco Gentili sia il Trofeo Dario Drago per il vincitore della classifica dei GPM. Sul secondo gradino del podio sale Federico Pozzetto della Cicli Copparo e sul terzo Federico Scotti del Team Cannondale - Gobbi - Fsa. In campo femminile vittoria per la riminese Debora Morri del Team del Capitano, davanti a Gioia Chiodi della Cicli Copparo e a Barbara Genga del Team Fausto Coppi Fermignano.

 

Il tracciato mediofondo di 102 chilometri e 2000 metri di dislivello, viene deciso da una volata di un drappello: parte lungo Luca Fantozzi del 360 Bike Team, ciclista di Cattolica (Rn), che riesce a conquistare la vittoria davanti a Matteo Fontanelli dell’Imola Bike e a Fabio Virgili del Giuliodori Renzo - Bike Club Café. A lui va il Trofeo Alberto Pennesi. Tra le donne successo per Azzurra D’Intino del Team Go Fast, ciclista di Moscufo (Pe). Seconda Caterina Morgante del Giuliodori Renzo - Bike Club Café e terza Lorena Zangheri dell’O.M.M. Melania Faleria.

 

Tra le società successo per il Team del Capitano, davanti all’It Auction Team e alla Giuliodori Renzo - Bike Club Café.

 

Al termine gustoso pranzo per tutti e belle premiazioni per i primi cinque di ogni categoria di entrambi i tracciati agonistici, le prime dieci società con maggior numero di partenti e i primi tre assoluti, uomini e donne, sia del granfondo che del mediofondo.

 

Il servizio fotografico per i ciclisti è stato curato da Foto Ravenna (https://www.fotoravenna.com/index.php/foto-sportiva).

 

Classifiche complete e aggiornate sul sito KronoService (http://www.kronoservice.com/it/schedaclassifica.php?idgara=2282).

 

Ordine d’arrivo maschile percorso lungo: 1) Fabio Cini (Cicli Copparo) 04:29:47.19, 2) Federico Pozzetto (Cicli Copparo) 04:30:55.87, 3) Federico Scotti (Cannondale - Gobbi - Fsa) 04:31:35.09, 4) Emanuele Poeta (Cicli Copparo) 04:31:35.26, 5) Stefano Scotti (Cannondale - Gobbi - Fsa) 04:33:20.37, 6) Mattia Fraternali (Miche - Mg.K Vis - Legend - Lgl) 04:33:20.46, 7) Francesco Gustinicchi (Miche - Mg.K Vis - Legend – Lgl) 04:33:20.72, 8) Christian Pazzini (Cannondale - Gobbi – Fsa) 04:33:36.78, 9) Stefano Borgese (Centro Fai Da Te Cycling Team) 04:35:02.76, 10) Sirio Sistarelli (Giatra Servizi - Rifer Gomme) 04:36:43.44.

 

Ordine d’arrivo femminile percorso lungo: 1) Debora Morri (Team del Capitano) 05:12:58.97, 2) Gioia Chiodi (Cicli Copparo) 05:19:15.57, 3) Barbara Genga (Team Fausto Coppi Fermignano) 05:30:58.09, 4) Maria Cristina  Prati (Team del Capitano) 05:37:31.83, 5) Gabriella Emaldi  (Mg-K Vis-Somec-Lgl) 05:40:59.05.

 

Ordine d’arrivo maschile percorso corto: 1) Luca Fantozzi (360 Bike Team) 02:41:05.02, 2) Matteo Fontanelli (Imola Bike) 02:41:06.26, 3) Fabio Virgili (Giuliodori Renzo - Bike Club Café) 02:41:06.69, 4) Cristian Ballestri (Bike Innovation - Focu - Pissei (02:41:06.76), 5) Mauro Cappelletti (Team Go Fast) 02:41:06.77, 6) Daniele Morbidoni (It Auction Team) 02:41:06.78, 7) Nicola Amadori (Bi-Bike Sc) 02:41:07.38, 8) Gianluca Filippucci (Bi-Bike Sc) 02:41:10.40, 9) Stefano Zoppi (Cicli Copparo) 02:42:02.25, 10) Devis Cinni (Ss Frecce Rosse Rimini) 02:42:05.14.

 

Ordine d’arrivo femminile percorso corto: 1) Azzurra D’Intino (Team Go Fast) 02:56:32.38, 2) Caterina Morgante (Giuliodori Renzo - Bike Club Café) 02:57:11.16, 3) Lorena Zangheri (O.M.M. Melania Faleria) 02:57:11.78, 4) Manuela Rinaldi (Velo Club Cicli Cingolani) 03:06:12.87, 5) Silvia Marezzi (Team Passion Faentina) 03:06:19.35.

 

IMMAGINI:

La vittoria in solitaria di Cini sul traguardo di Camerino (ph Play Full)

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Sempre più attenzione alla sicurezza stradale - 30.05.2018 18:06:17

Grazie alla partnership tra KS e T-Track GPS System alla Gran Fondo Terre dei Varano, chiunque lo vorrà, potrà tenere sotto controllo in tempo reale lo spostamento sulla mappa di tutte le autovetture interessate cliccando QUI

SCHEMA PLOTONE LUNGO
Partenza ore 8,30 colore AZZURRO
  1. INIZIO GARA CICLISTICA
  2. DIRETTORE CORSA
  3. GIUDICE DI GARA 1
  4. GIUDICE DI GARA 2
  5.  ASSISTENZA MECCANICA 1 (ZEPPA BIKE)
  6. ASSISTENZA MECCANICA 2
  7. AMBULANZA 1
  8. AMBULANZA 2
  9. FINE CORSA
  10. SCOPA
SCHEMA PLOTONE MEDIO
Partenza ore 9,15 colore ROSSO
  1. NIZIO GARA CICLISTICA
  2. DIRETTORE CORSA
  3. GIUDICE DI GARA 1
  4. GIUDICE DI GARA 2
  5. ASSISTENZA MECCANICA 1 (ZEPPA BIKE)
  6. ASSISTENZA MECCANICA 2
  7. AMBULANZA 1
  8. AMBULANZA 2
  9. FINE CORSA
  10. SCOPA
SCHEMA PLOTONE CORTO
Partenza ore 9,30 colore VERDE
  1. INIZIO GARA CICLISTICA
  2. AMBULANZA
  3. FINE CORSA / SCOPA

E’ conto alla rovescia - 29.05.2018 21:02:35

Appuntamento domenica 3 giugno con la granfondo di Camerino (Mc), che anche quest’anno offrirà splendidi percorsi, un altissimo livello organizzativo, una sicurezza al top e belle premiazioni.

 


Tutto pronto per la Granfondo Terre dei Varano (ph Play Full)

29 maggio 2018, Camerino (Mc) – E’ ormai conto alla rovescia per la 10ª Granfondo Terre dei Varano di domenica 3 giugno a Camerino, manifestazione della quale andrà in onda un servizio su Rai Sport nel corso del programma Radiocorsa.

 

La segreteria sarà attiva alla sede della Contram sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20 e domenica 3 giugno dalle ore 6 alle ore 7.30. Oltre alle iscrizioni dell’ultimo momento (effettuabili solo il sabato) si potrà ritirare il pacco gara.

 

La domenica ritrovo presso la Contram, nelle cui vicinanze partiranno i tre percorsi: il lungo di 154 chilometri (3300 metri di dislivello) che partirà alle ore 8.30, il medio di 102 chilometri (2000 metri di dislivello) che prenderà il via alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 75 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30. Invece dalle ore 7 alle ore 7.45 ci sarà il via alla francese.

 

Per tutti i finisher medaglia ricordo dell’evento, con la quale gli organizzatori diranno grazie a tutti coloro che partecipando onoreranno gli sforzi che l’Avis Frecce Azzurre e tutta Camerino stanno facendo per mettere in piedi la granfondo nonostante l’emergenza terremoto.

 

Al termine pranzo e premiazioni: verranno premiati i primi cinque di ogni categoria di entrambi i tracciati agonistici, le prime 10 società con maggior numero di partenti e i primi tre assoluti, uomini e donne, sia del lungo che del medio. Premi a sorteggio verranno assegnati ai partecipanti alla partenza alla francese, agli e-biker e ai partecipanti al percorso corto non agonistico. Al primo arrivato del percorso lungo verrà assegnato il Trofeo Francesco Gentili, al vincitore del medio andrà il Trofeo Alberto Pennesi. Il vincitore del GPM del percorso lungo riceverà, invece, il Trofeo Dario Drago.

 

Si ricorda che per gli iscritti alla granfondo o a uno dei circuiti di appartenenza della manifestazione e per un loro accompagnatore sarà possibile usufruire di posti letto gratuiti, che saranno preparati nel palazzetto dello sport situato in località le Calvie dalla Protezione civile. Il pernottamento sarà garantito per due notti: venerdì 1° giugno e sabato 2 giugno. Modalità di prenotazione: scrivere a info@terredeivarano.it con la richiesta di prenotazione, con la ricevuta del modulo d’iscrizione o di appartenenza al Marche Marathon o al Romagna Challenge e un documento di riconoscimento.

 

Quote per iscriversi (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- euro 40 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

 

IMMAGINI:

Tutto pronto per la Granfondo Terre dei Varano (ph Play Full)

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Una splendida medaglia per tutti i finisher - 23.05.2018 10:34:14

Una bellissima medaglia ricordo per tutti coloro che taglieranno il traguardo della granfondo del 3 giugno a Camerino (Mc), che anche quest’anno offrirà splendidi percorsi, un altissimo livello organizzativo e una sicurezza al top. Impensabile mancare al via. Un servizio sulla manifestazione andrà in onda su Rai Sport nel corso del programma Radiocorsa.

 


Una splendida medaglia ricordo per tutti i finisher

21 maggio 2018, Camerino (Mc) – Continua a lavorare la macchina organizzativa della 10ª Granfondo Terre dei Varano, in programma domenica 3 giugno a Camerino, della quale sarà trasmesso un servizio su Rai Sport nel corso del programma Radiocorsa.

 

Un evento che nelle sue passate edizioni ha sempre offerto un alto livello qualitativo ai partecipanti e che anche quest'anno, nonostante le mille difficoltà dovute alla situazione post-sisma che Camerino sta vivendo, promette di essere di primissima qualità visti i grandi sforzi profusi dall'Avis Frecce Azzurre.

 

«Stiamo lavorando - sottolinea Sandro Santacchi a nome di tutto il Comitato organizzatore - allo scopo di fare di questa decima edizione la migliore di sempre. Per noi la granfondo è un momento di ripartenza e di riscossa dopo le ferite che il sisma ci ha inflitto. Ci auguriamo che i ciclisti sappiano apprezzare questo grande sforzo organizzativo e che ci premino con un'ampia partecipazione. Vi aspettiamo».

 

Anche per dire grazie a tutti coloro che sceglieranno la manifestazione camerte, l’Avis Frecce Azzurre omaggerà tutti i finisher con una bellissima medaglia ricordo.

 

Altissimo, come sempre, sarà il livello di sicurezza, da sempre fiore all’occhiello della manifestazione camerte: oltre 200 gli addetti agli incroci, condizioni dell'asfalto pressoché perfette, otto ambulanze e tutte le vetture di servizio monitorate dalla direzione di corsa con sistema GPS.

 

Tre i percorsi, splendidi e immersi nel verde: il lungo di 154 chilometri (3300 metri di dislivello) con partenza alle ore 8.30, il medio di 102 chilometri (2000 metri di dislivello) con partenza alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 75 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30.

 

Si ricorda che per gli iscritti alla granfondo o a uno dei circuiti di appartenenza della manifestazione e per un loro accompagnatore sarà possibile usufruire di posti letto gratuiti, che saranno preparati nel palazzetto dello sport situato in località le Calvie dalla Protezione civile. Il pernottamento sarà garantito per due notti: venerdì 1° giugno e sabato 2 giugno. Modalità di prenotazione: scrivere a info@terredeivarano.it con la richiesta di prenotazione, con la ricevuta del modulo d’iscrizione o di appartenenza al Marche Marathon o al Romagna Challenge e un documento di riconoscimento.

 

Quote per iscriversi (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- euro 40 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

 

IMMAGINI:

Una splendida medaglia ricordo per tutti i finisher

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Posti letto gratuiti e impronta ecologica - 08.05.2018 14:04:21

Posti letto gratuiti per due notti per gli iscritti e un loro accompagnatore, che saranno allestiti nel palazzetto dello sport dalla Protezione civile, e autovetture elettriche della Tesla saranno due delle novità della granfondo del 3 giugno a Camerino (Mc).

 

Camerino si prepara alla Granfondo Terre dei Varano (foto tratta da greenstyle.it)

4 maggio 2018, Camerino (Mc) – Lavora a pieno regime la macchina organizzativa della 10ª Granfondo Terre dei Varano di domenica 3 giugno a Camerino.

 

La prima novità sarà la possibilità, per gli iscritti alla granfondo o a uno dei circuiti di appartenenza della manifestazione e per un loro accompagnatore, di usufruire di posti letto gratuiti, che saranno preparati nel palazzetto dello sport situato in località le Calvie. Le brandine saranno allestite dalla Protezione civile. Questa l’opportunità offerta dagli organizzatori della granfondo, che in questo modo vogliono ovviare alla carenza di posti letto nelle strutture alberghiere del territorio, alcune delle quali ancora ospitano la popolazione terremotata. Il pernottamento sarà garantito per due notti: venerdì 1° giugno e sabato 2 giugno. Modalità di prenotazione: scrivere a: scrivere a info@terredeivarano.it con la richiesta di prenotazione e con la ricevuta del modulo d’iscrizione o di appartenenza al Marche Marathon o al Romagna Challenge.

 

L’altra novità di quest’anno sarà l’impronta ecologica della manifestazione: infatti tutte le autovetture dell’organizzazione saranno fornite dalla Tesla. Si tratterà, dunque, di macchine al cento per cento elettriche. Sabato 2 giugno, inoltre, in collaborazione con la Contram sarà organizzato un convegno sulla mobilità sostenibile e verranno inaugurate le centraline di ricarica installate a Camerino, una delle prime città nelle Marche a dotarsene. Tutto ciò per dare un senso al carattere ecologico che la città vuole darsi.

 

Quote per iscriversi (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

 

IMMAGINI:

Camerino si prepara alla Granfondo Terre dei Varano (foto tratta da greenstyle.it)

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Confermata la logistica alla sede della Contram - 05.04.2018 11:53:51

Sarà la sede della Contram (azienda che cura il trasporto pubblico locale e regionale) ad ospitare tutta la logistica della granfondo in programma domenica 3 giugno a Camerino (Mc).

 


La Contram al fianco della Granfondo Terre dei Varano (foto tratta da passioneperviaggio.blogspot.it)

3 aprile 2018, Camerino (Mc) – Una logistica comoda e concentrata attenderà i partecipanti alla 10ª Granfondo Terre dei Varano, che domenica 3 giugno sarà organizzata a Camerino dall'Avis Frecce Azzurre.

 

Infatti la segreteria e il pranzo si terranno presso la sede della Contram, azienda che cura il trasporto pubblico locale e regionale, che ha dato la disponibilità a fornire i propri locali in occasione della granfondo.

 

Una scelta che rientra in quella sinergia che coinvolge tutte le realtà camerti, impegnate nel comune sforzo di far ripartire la città dopo il sisma del 2016.

 

Proprio per questo motivo, sempre nei pressi della Contram si terranno anche partenza e arrivo, dove l'azienda Svila servirà pizza calda appena sfornata.

 

Previsto anche un bike parking custodito nell'area del pasta party.

 

Si ricorda che i percorsi saranno tre: il lungo di 155 chilometri (3300 metri di dislivello) con partenza alle ore 8.30, il medio di 100 chilometri (2000 metri di dislivello) che prenderà il via alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 57 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30.

 

Quote per iscriversi (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

 

IMMAGINI:

La Contram al fianco della Granfondo Terre dei Varano (foto tratta da passioneperviaggio.blogspot.it)

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Ecco i tracciati - 27.02.2018 16:55:33

Saranno tre (due agonistici e uno cicloturistico) i percorsi offerti dalla granfondo in programma domenica 3 giugno a Camerino (Mc): 155 chilometri, 100 chilometri e 57 chilometri. Tre le partenze previste.

 


 

26 febbraio 2018, Camerino (Mc) – Saranno tre i tracciati alla 10ª Granfondo Terre dei Varano, che domenica 3 giugno sarà organizzata a Camerino dall'Avis Frecce Azzurre: il lungo di 155 chilometri (3300 metri di dislivello) con partenza alle ore 8.30, il medio di 100 chilometri (2000 metri di dislivello) che prenderà il via alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 57 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30.

 

Start nei pressi della Contram Spa. Dapprima si percorrerà un tratto pianeggiante, dove sulla destra i ciclisti potranno amirare il castello di Rocca d'Aiello, che insieme a quello di Lanciano, che si incontrerà dopo qualche chilometro, costituiva la poderosa rete di fortificazioni che il Ducato dei Da Varano aveva edificato nel suo territorio.

 

Raggiunta la rotonda di Torre del Parco si svolterà a sinistra, iniziando a percorrere in leggera ascesa la valle del Potenza. Si giungerà quindi a Pioraco, attraversando due gallerie in corrispondenza delle quali la strada si impennerà fino al 9 per cento, e poi si svolterà a sinistra proprio all'ingresso del paese della carta. Successivamente si raggiungerà Sefro, noto per gli allevamenti di trote, e dopo aver attraversato il caratteristico borgo ci si addentrerà nella valle scavata dal torrente Scarsito.

 

L'andamento pianeggiante della strada sarà interrotto dall'inizio dei 5400 metri della salita per Montelago, che prima del borgo di Sorti raggiungerà in un breve tratto pendenze anche al 14 per cento. Superato Sorti, si salirà regolari per circa cinque chilometri, raggiungendo i due altipiani di Montelago, che si trovano su due quote differenti.

 

Subito dopo, uno strappo di poco più di un chilometro porterà allo scollinamento di Passo Salegri. Giù quindi per una discesa di sei chilometri, caratterizzata da lunghi rettilinei e tornanti secchi, da percorrere con attenzione, considerando che si raggiungerà una velocità elevata.

 

All'ingresso di Serravalle del Chienti sarà posta la prima deviazione dei percorsi: il corto girerà a sinistra, mentre il medio e il lungo proseguiranno dritti in leggera salita.

 

Questi ultimi due dopo aver superato la strettoia posta nel borgo di Castello saliranno per un breve tratto al 10 per cento e al termine dell'ascesa svolteranno a sinistra. I ciclisti potranno ammirare l'altipiano di Colfiorito, che verrà attraversato per circa tre chilometri.

 

Nel borgo di Taverne (dove ci sarà il primo ristoro), dopo una doppia svolta a sinistra e dopo essere passati sotto la nuova superstrada, inizierà la breve salita che porterà a scollinare a Pintura di Ciglia. La successiva discesa, abbastanza ripida subito dopo lo scollinamento, porterà agevolmente a Pieve Torina, dove si girerà a sinistra e su strada ampia leggermente a favore si arriverà dopo nove chilometri a Polverina. Qui avverrà la divisione tra lungo e medio.

 

Il lungo svolterà a destra attaccando subito i 7800 metri della salita al Poggio di Fiastra. Dopo lo scollinamento inizierà una discesa che in sei chilometri porterà al lago di Fiastra, che potrà essere ammirato dall'alto, incastonato tra i Sibillini. Inizierà ora la lunga salita di 16 chilometri che attraversando Acquacanina e poi Bolognola (cambio borracce) condurrà al GPM di Sassotetto Santa Maria Maddalena, dove sarà posizionato un ristoro. Dopo aver goduto di una vista panoramica incantevole sulle vette dei Sibillini e dopo aver scollinato, i ciclisti inizieranno una discesa molto tecnica e su fondo stradale perfetto che in 15 chilometri li porterà a Sarnano, dove troveranno un leggero strappo prima dell'ingresso in paese. Nella piazza si svolterà a sinistra e poi dopo circa 19 chilometri si raggiungerà Belforte del Chienti, dove si girerà a sinistra. Dopo una leggera ascesa di tre chilometri si arriverà al Lago di Caccamo, dove si svolterà a destra in direzione Serrapetrona e qui avverrà il ricongiungimento con il medio.

 

Quest'ultimo, dopo la divisione di Polverina, proseguirà dritto con strada a favore per circa 18 chilometri, costeggiando prima il Lago di Polverina e successivamente quello di Caccamo. Qui si svolterà a sinistra in direzione di Serrapetrona, dove avverrà il ricongiungimento con il lungo e dove ci sarà un ristoro.

 

Dopo essersi ricongiunti, i due tracciati proseguiranno verso il borgo medievale di Castel San Venanzio e poi raggiungeranno il GPM di Torre Beregna. Dopo lo scollinamento, percorrendo una strada panoramica i ciclisti potranno ammirare Camerino e tutti i Sibillini. La discesa che condurrà a Camerino è brevemente interrotta da due strappetti di poche centinaia di metri, che si percorreranno di slancio. Si attaccherà poi l'ultimo tratto, che condurrà all'arrivo in centro. 

 

Ritornando al corto, invece, dopo essersi separato dagli altri due tracciati questo proseguirà in leggera discesa per circa 10 chilometri, raggiungendo Muccia, dove svolterà a sinistra e poi affronterà tre chilometri in leggera salita fino allo scollinamento, arrivando quindi velocemente in discesa ai piedi di Camerino. Si attacherà quindi l'ultima parte, che condurrà fino al traguardo.

 

Quote per iscriversi (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- Euro 30,00 entro il 28 febbraio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=NBQvnph_eMM&feature=youtu.be

 

IMMAGINI:

Sempre affascinanti i tracciati della Granfondo Terre dei Varano (ph Play Full)

                              

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Sino al 15 gennaio quota agevolata - 10.01.2018 17:50:48

Sino al 15 gennaio a disposizione 200 pettorali ad appena 25 euro. Prende corpo la decima edizione della granfondo agonistica in programma domenica 3 giugno a Camerino (Mc).

 

9 gennaio 2018, Camerino (Mc) – Prende corpo la 10ª Granfondo Terre dei Varano, che si terrà domenica 3 giugno a Camerino per la regia organizzativa dell'Avis Frecce Azzurre, che riproporrà la manifestazione in versione agonistica dopo la pausa cicloturistica dello scorso anno, resa necessaria dalla devastazione portata dal sisma del 2016.

 

La segreteria sarà ubicata presso la Contram Spa (http://www.contram.it/index.php/orari/), in Via Le Mosse 19, dove attualmente si trova la sede provvisoria del comune di Camerino.

 

Proprio dalle sue vicinanze, la domenica partirà la manifestazione, che offrirà tre percorsi, gli stessi del 2016: il lungo di 155 chilometri (3300 metri di dislivello) con partenza alle ore 8.30, il medio di 100 chilometri (2000 metri di dislivello) con partenza alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 57 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30.

 

L'arrivo sarà in centro, in una location attualmente allo studio, che sarà comunicata nelle prossime settimane.

 

Le prenotazioni alberghiere saranno curate da Marche and Bike (http://www.marcheandbike.it/). Comunque, per offrire una maggiore disponibilità verranno montate 200 brande nel Palazzetto dello Sport.

 

L'organizzazione sta anche studiando un'iniziativa per ricordare Michele Scarponi, che verrà svelata a breve.

 

Quote per iscriversi online (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- 200 pettorali a 25,00 euro entro il 15 gennaio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- Euro 30,00 entro il 28 febbraio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=NBQvnph_eMM&feature=youtu.be

 

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Aperta la corsa ai primi 200 pettorali - 19.12.2017 19:53:37

Dopo la parentesi cicloturistica di quest'anno, domenica 3 giugno 2018 tornerà in versione agonistica la granfondo di Camerino (Mc), città letteralmente sfigurata dal sisma del 2016. Sino al 15 gennaio gli organizzatori metteranno a disposizione 200 pettorali ad appena 25 euro.

 

15 dicembre 2017, Camerino (Mc) – Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni alla 10ª Granfondo Terre dei Varano, che si disputerà domenica 3 giugno 2018 a Camerino, città sfigurata dal sisma del 2016 che però non molla e vuole ripartire e tornare a splendere come un tempo.

 

Proprio in quest'ottica va letta la granfondo organizzata dall'Avis Frecce Azzurre, che torna agonistica dopo la pausa cicloturistica di quest'anno.

 

Come primo step delle iscrizioni, gli organizzatori hanno deciso di mettere a disposizione 200 pettorali al prezzo di appena 25 euro. La promozione scadrà il 15 gennaio e comunque al raggiungimento del numero indicato.

 

Tre i percorsi: il lungo di 155 chilometri (3300 metri di dislivello) con partenza alle ore 8.30, il medio di 100 chilometri (1800 metri di dislivello) con partenza alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 57 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30.

 

Quote per iscriversi online (CLICCA QUI, http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2282)

- Euro 25,00 entro il 15 gennaio 2018 alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- Euro 30,00 entro il 28 febbraio 2018 alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio 2018 alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco, http://www.terredeivarano.it/public/docs/info/i-fedelissimi-della-terre-dei-varano.asp), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio 2018 e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno 2018 per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

 

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.

 

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=NBQvnph_eMM&feature=youtu.be

 

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

Granfondo Terre dei Varano 2018

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

Il 3 giugno 2018 tornerà in versione agonistica - 21.08.2017 11:25:03

Dopo la parentesi cicloturistica dovuta agli eventi sismici che hanno ferito Camerino (Mc) e il suo territorio, per il 2018 l'Avis Frecce Azzurre riproporrà la manifestazione in veste agonistica.

 

21 agosto 2017, Camerino (Mc) – Il 3 giugno 2018 tornerà la Granfondo Terre dei Varano in versione agonistica.

 

Infatti dopo la parentesi cicloturistica di quest'anno, determinata dagli eventi sismici che hanno sfigurato Camerino e il suo territorio, l'Avis Frecce Azzurre e l'Amministrazione comunale hanno deciso di riproporre la manifestazione in formatoagonistico.

 

Si ricordano sia il sito internet (http://www.terredeivarano.it/home.asp?lang=it) che che la pagina Facebook (https://www.facebook.com/Granfondo.Terre.Varano/?ref=ts&fref=ts) della manifestazione.

 

Andrea Passeri - 3497931632

Ufficio Stampa

9ª Granfondo Terre dei Varano

Play Full - Agenzia Stampa

t. 347 2392189

e. info@playfull.it

MAPPA & HOTEL

Booking.com
Booking.com

CIRCUITI

Campionato Nazionale MF e GF ACSI

SPORT

CICLISMO

REGIONE

Lazio

GARE

14

PAESE

Passo Corese

GF Città di Fara in Sabina

Passo Corese (RI)

25 mar 2018

GF Michele Scarponi

Filottrano (AN)

22 apr 2018

Fondo dei Colli Teatini

Tollo (CH)

25 apr 2018

GF degli Squali

Cattolica (RN)

13 mag 2018

GF San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto (AP)

27 mag 2018

GF Terre dei Varano

Camerino (MC)

03 giu 2018

Terminillo Marathon

Rieti (RI)

03 giu 2018

GF Fiuggi - Valerio Agnoli

Fiuggi (FR)

10 giu 2018

Straducale

Urbino (PU)

24 giu 2018

GF Alte Cime d`Abruzzo

Castel del Monte (AQ)

08 lug 2018

GF dei Sibillini

Caldarola (MC)

15 lug 2018

GF dei Templari

San Quirino (PN)

26 ago 2018

GF Città di Teramo

Teramo (TE)

09 set 2018

GF Leopardiana

Recanati (MC)

16 set 2018

Marche Marathon

SPORT

CICLISMO

REGIONE

Marche

GARE

8

PAESE

Filottrano

ISCRIVITI VERIFICA

GF Città di Ancona

Ancona (AN)

11 mar 2018

GF Michele Scarponi

Filottrano (AN)

22 apr 2018

GF degli Squali

Cattolica (RN)

13 mag 2018

GF San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto (AP)

27 mag 2018

GF Terre dei Varano

Camerino (MC)

03 giu 2018

Straducale

Urbino (PU)

24 giu 2018

GF dei Sibillini

Caldarola (MC)

15 lug 2018

GF Leopardiana

Recanati (MC)

16 set 2018

ARCHIVIO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

03 giu 2018

GIORNI

48

PARTITI

616

ARRIVATI

576

SPORT

CICLISMO

  
Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

11 giu 2017

GIORNI

405

PARTITI

ARRIVATI

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

08 mag 2016

GIORNI

804

PARTITI

976

ARRIVATI

922

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

10 mag 2015

GIORNI

1168

PARTITI

1092

ARRIVATI

1047

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

11 mag 2014

GIORNI

1532

PARTITI

749

ARRIVATI

749

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

12 mag 2013

GIORNI

1896

PARTITI

796

ARRIVATI

796

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

13 mag 2012

GIORNI

2260

PARTITI

740

ARRIVATI

740

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

08 mag 2011

GIORNI

2631

PARTITI

605

ARRIVATI

605

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

09 mag 2010

GIORNI

2995

PARTITI

550

ARRIVATI

550

SPORT

CICLISMO

Gran Fondo Terre dei Varano

Camerino (MC) - Marche

10 mag 2009

GIORNI

3359

PARTITI

642

ARRIVATI

642

SPORT

CICLISMO

ISCRIZIONI

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO

Euro 25,00 entro il 15.01.2018 23:59
Euro 30,00 entro il 28.02.2018 23:59
Euro 35,00 entro il 31.05.2018 11:00

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Fedelissimi

Euro 25,00 entro il 31.05.2018 11:00

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Cicloturisti / E-Bikers

Euro 20,00 entro il 31.05.2018 11:00

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Gruppi da 11 a 20 iscritti

Euro 23,00 entro il 15.01.2018 23:59
Euro 27,00 entro il 28.02.2018 23:59
Euro 32,00 entro il 30.05.2018 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Gruppi da più di 21 iscritti

Euro 22,00 entro il 15.01.2018 23:59
Euro 26,00 entro il 28.02.2018 23:59
Euro 31,00 entro il 30.05.2018 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Griglia VIP

Euro 80,00 entro il 31.05.2018 11:00

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

GRAN FONDO TERRE DEI VARANO - Combinata Terre e 9 Fossi

Euro 25,00 entro il 31.05.2018 11:00

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

Recapiti

Segreteria

Krono Service Srl

Telefono

+39 06.93.09.712

Metodo Pagamento accettato

PayPal/Carta di Credito

Invio Documentazione: Non richiesto

Bonifico Bancario

Intestazione Conto: Avis Frecce Azzurre

Banca: Banca dei Sibillini

IBAN: IT51J 08456 68830 000020154425

SWIFT/BIC: ICRAITRRCO0

Invio Documentazione:  iscrizioni@kronoservice.com o in alternativa al fax +39 06.92.93.29.74

NEWS

Sempre più attenzione alla sicurezza stradale - 30.05.2018 18:06:17

Grazie alla partnership tra KS e T-Track GPS System alla Gran Fondo Terre dei Varano, chiunque lo vorrà, potrà tenere sotto controllo in tempo reale lo spostamento sulla mappa di tutte le autovetture interessate cliccando QUI

SCHEMA PLOTONE LUNGO
Partenza ore 8,30 colore AZZURRO
  1. INIZIO GARA CICLISTICA
  2. DIRETTORE CORSA
  3. GIUDICE DI GARA 1
  4. GIUDICE DI GARA 2
  5.  ASSISTENZA MECCANICA 1 (ZEPPA BIKE)
  6. ASSISTENZA MECCANICA 2
  7. AMBULANZA 1
  8. AMBULANZA 2
  9. FINE CORSA
  10. SCOPA
SCHEMA PLOTONE MEDIO
Partenza ore 9,15 colore ROSSO
  1. NIZIO GARA CICLISTICA
  2. DIRETTORE CORSA
  3. GIUDICE DI GARA 1
  4. GIUDICE DI GARA 2
  5. ASSISTENZA MECCANICA 1 (ZEPPA BIKE)
  6. ASSISTENZA MECCANICA 2
  7. AMBULANZA 1
  8. AMBULANZA 2
  9. FINE CORSA
  10. SCOPA
SCHEMA PLOTONE CORTO
Partenza ore 9,30 colore VERDE
  1. INIZIO GARA CICLISTICA
  2. AMBULANZA
  3. FINE CORSA / SCOPA

Come Iscriversi - 15.12.2017 11:53:43

ESCLUSIVAMENTE On-line: Direttamente dal sito utilizzando il link Kronoservice (qui di seguito) che garantisce la regolarità e la sicurezza dell’operazione con versamento della quota di partecipazione mediante carta di credito, Paypal o bonifico bancario intestato a: Avis Frecce Azzurre presso la Banca dei Sibillini filiale di Camerino: IBAN IT51J0845668830000020154425, dall’estero SWIFT BIC: ICRAITRRCO0 (ultimo carattere zero).
Specificare nella causale: Iscrizione GranFondo Terre dei Varano.

La Granfondo Terre dei Varano è una manifestazione ad invito, quindi il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione, qualora arrecasse danno alla immagine della stessa.
Premesso che non è gradita la partecipazione di chi abbia subito sanzioni e/o squalifiche in materia di doping, non verranno accettate le richieste di iscrizione di coloro che sono risultati “non negativi” o abbiano avuto sanzioni e/o squalifiche superiori a sei mesi irrogate dalla giustizia sportiva e/o ordinaria  o abbiano in corso deferimenti o abbiano provvedimenti di sospensione per doping.
La suddetta disposizione riguarda qualsiasi tesserato degli Enti di Promozione Sportiva e delle Federazioni.
Il cicloamatore che si iscrive alla Terre dei Varano consapevole dell'infrazione del presente articolo sarà escluso dalla competizione e nel caso di versamento di somme esse non saranno restituite; la comunicazione di esclusione potrà avvenire in qualsiasi momento e con qualsiasi modalità da parte del Comitato Organizzatore.
Con la sottoscrizione e l’invio del modulo di iscrizione il concorrente, autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali, di non avere in corso deferimenti per fatti relativi al doping e dichiara di non aver assunto – e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA).
La mendace autocertificazione sarà perseguita a norma di legge.
In caso di positività ai controlli antidoping effettuati nella Granfondo Terre dei Varano, il concorrente è tenuto a corrispondere alla ASD Avis Frecce Azzurre, a titolo di risarcimento del grave danno arrecato all’immagine dell’evento, la somma di Euro 20.000,00 (ventimila/00).
Appartenendo ad una associazione sportiva, quest’ultima sarà solidalmente obbligata al pagamento di tale sanzione.

La quota di iscrizione è fissata in:

 •Euro 25,00 dal15 dicembre 2017al 15 gennaio 2018
 •Euro 30,00 dal16 gennaio 2018al 28 febbraio 2018
Euro 35,00 dal1 marzo 2018al 30 maggio 2018
 •Sabato 2 giugno iscrizione in loco, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00 presso i locali dove verranno distribuiti i pacchi gara, versando la quota di Euro 40,00. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.
 •I FEDELISSIMI (vedi elenco) sempre presenti alle passate 9 edizioni potranno iscriversi versando la quota di Euro 25,00 dal 15 dicembre 2017 al 31 maggio 2018 e verranno schierati in una apposita griglia di partenza.
 •La partecipazione dei Cicloturisti e degli e-bikers prevede un costo di iscrizione di Euro 20,00 fino al 2 giugno 2018 e deve essere indicata utilizzando lo specifico modulo di iscrizione.

Diversamente abili gratis.

Tesserati FITRI (Federazione Italiana Triathlon) possono partecipare sottoscrivendo il tesserino giornaliero Cicloamatore presentando il certificato medico per la pratica del ciclismo agonistico e sottoscrivendo la dichiarazione etica.

Non sarà consentita l’iscrizione domenica 3 giugno.

ISCRIZIONI DI BENEFICENZA IN GRIGLIA DI MERITO
Sono disponibili n° 10 pettorali acquistabili al costo maggiorato di Euro 80,00 entro il 30 maggio 2018 che danno diritto ad essere schierati in griglia di Merito e i cui proventi saranno donati in beneficenza alla Associazione RAFFAELLO.

Terre e Fossi Maceratesi combinata ciclistica strada “Terre dei Varano” e MTB “9 Fossi” (in programma a Cingoli il 24 aprile 2016). Per la partecipazione alla combinata Terre e Fossi è indispensabile essere stati classificati nel percorso lungo della 9 Fossi.
E' indispensabile sottoscrivere lo specifico modulo di iscrizione Terre e Fossi al costo di Euro 25,00 che sarà scaricabile dal 27 aprile 2016.
Allo stesso modo iscrivendosi alla 9 Fossi va segnalato nel modulo di iscrizione la partecipazione alla combinata Terre e Fossi.

Riduzione della quota d’iscrizione per gruppi:da 11 a 20 iscritti Euro 2,00 per persona; oltre 21 iscritti Euro 3,00 per persona. Gli sconti per gruppi non sono cumulabili e l’iscrizione va effettuata in una unica soluzione.

La quota d’iscrizione dà diritto al pacco gara, assistenza medica e tecnica durante la gara, rifornimenti durante la gara ed all’arrivo, parcheggio custodito della bici, pasta party finale, cronometraggio curato da Krono Service con tecnologia “Winning Time”, premiazioni come da regolamento.

Segreteria Iscrizioni presso Krono Service
Tel: +39 06.93.09.712
Fax: +39 06.92.93.29.74
E-mail: iscrizioni@Kronoservice.com
On-line: www.kronoservice.com
Per motivi organizzativi non potranno essere prese in considerazione domande di iscrizione incomplete.
Si precisa, inoltre, che per motivi tecnici, dopo la partenza della manifestazione NON SARA' PIU' POSSIBILE modificare i dati consegnati al personale Kronoservice. Le classifiche e le premiazioni saranno effettuate con i dati presenti nei file consegnati alla Kronoservice al momento della partenza (ad esempio la mancanza dell’anno di nascita comporterà la NON assegnazione alla categoria e quindi il mancato inserimento nel relativo ordine d’arrivo).

DISDETTA DELLA PARTECIPAZIONE: Sarà ritenuta valida una disdetta inviata entro il 3 maggio 2018 e l’eventuale quota di iscrizione sarà ritenuta valida per l’edizione successiva della “Granfondo Terre dei Varano”.

ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE: Se per cause di forza maggiore o di qualunque ulteriore genere non imputabile all’organizzazione,(compreso anche la mancata concessione delle autorizzazioni da parte delle Autorità competenti), la manifestazione non dovesse svolgersi o debba essere spostata di data, la quota di iscrizione non verrà restituita.