the time You need

Pedalatium

ABBONAMENTO, Roma   Italy

domenica 09 aprile 2017

NEWS

OnLine le Classifiche Aggiornate - 06.09.2017 18:50:43

Aggiornate dopo la Gran Fondo Città di Cassino di domenica 03 settembre 2017

Dopo il successo della GF Fara in Sabina subito al lavoro per il prossimo appuntamento - 11.04.2017 10:54:31

Granfondo di Fara in Sabina; tante idee per migliorare ulteriormente l’accoglienza ai ciclisti
 
Non si spegne l’eco per il successo della granfondo di Fara in Sabina, evento d’apertura del Circuito PedaLatium 2017 che ha allineato al via tanti ciclisti in arrivo da tutto il centro Italia. Tanti i commenti positivi giunti all’organizzazione e tanti anche i suggerimenti per continuare a migliorare l’offerta. Il primo suggerimento raccolto al volo è relativo al pasta party ed ai ristori presso i quali, d’ora in avanti, saranno disponibili anche cibi per celiaci; già dall’appuntamento di Fiuggi, domenica 7 maggio, previo accordo, l’organizzazione predisporrà barrette e pasta appositamente preparata per chi comunica d’averne bisogno.
Altro importante suggerimento è relativo ai ciclisti che arrivano dalle zone del terremoto. Per questi ciclisti l’organizzazione del Circuito PedaLatium offrirà uno sconto del 50% sulla quota d’iscrizione; un modo per essere vicini ad altri appassionati che in questo momento vivono un fortissimo disagio.
Domenica a Fara in Sabina nessuno ha dovuto usufruire della APP che l’organizzazione del PedaLatium ha messo a disposizione per le emergenze mentre alcuni hanno utilizzato l'altra bella novità di questa stagione, ovvero il numero unico di HELP per tutte le gare PedaLatium. Diverse sono state, infatti, le chiamate per cadute e/o guasti arrivate al numero unico (tel. 338 754 9889 ). Subito sono stati attivati i diversi servizi predisposti: ambulanza per cadute o carro scopa per accompagnare atleti rimasti in panne. Nei giorni scorsi però in molti hanno richiesto la APP e quasi tutti hanno fatto dei test di funzionamento; infatti alla segreteria sono arrivati messaggi di help da molte parti d'Italia (una anche da Napoli) cui l’organizzazione ha risposto per confermare il corretto funzionamento; in qualche caso con qualche messaggio simpatico tipo "salutam' o' Vesuvie".
“Desideriamo ringraziare tutti quelli che, a vario titolo, hanno contribuito al successo della dodicesima edizione della Granfondo di Fara in Sabina – hanno dichiarato gli organizzatori della GF Fara in Sabina – in modo particolare ringraziamo, però, Davide Basilicata, sindaco di Fara in Sabina e tutta l’Amministrazione Comunale che dimostrano sempre grande affetto verso la granfondo”.
Riguardo la solidarietà ai ciclisti di Umbria, Marche ed Abruzzo, Mauro Soscia, responsabile dell’organizzazione della GF di Fiuggi – “Valerio Agnoli” ha spiegato: “Vogliamo andare incontro ai ciclisti delle tre regioni colpite dal terremoto offrendo loro uno  sconto sul costo dell’iscrizione. A Fara in Sabina il nostro amico Maurizio Giustozzi della GranFondo dei Sibillini ci ha spiegato che quest'anno ha dovuto convertire la GranFondo in cicloturistica per i problemi causati dal sisma e ci ha invitato ad assumere un’iniziativa per andare incontro alle difficoltà dei ciclisti che provengono dalle aree terremotate. Noi accogliamo subito l’invito”.
 
Le foto della GF Fara in Sabina saranno presto disponibili sulla piattaforma di Studio5: http://www.fotostudio5.com/fara_sabina_2017
Il servizio video completo,realizzato da Christian Bohm, andrà in onda mercoledì 12 aprile, alle ore 20.00 su Canale Italia 84.
Altro video: https://www.youtube.com/watch?v=_ECr0qfzAHw
Onboard camera (Simone Lanzillo): https://youtu.be/27E3-4aHVUg
 
 
 
Roma, 10 aprile 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Domenica a Fara Sabina (RI) primo appuntamento - 05.04.2017 17:06:16

Domenica a Fara Sabina (RI) primo appuntamento con il PedaLatium 2017; tante le novità per gli appassionati
Il Circuito lavora con impegno per la sicurezza e il comfort dei partecipanti

 
Domenica prossima a Fara Sabina, in provincia di Rieti, è in programma il primo appuntamento con il Circuito PedaLatium 2017. Con partenza ed arrivo a Passo Corese, frazione di Fara in Sabina, si svolgerà infatti la dodicesima edizione della Granfondo Città di Fara in Sabina, organizzata con la preziosa collaborazione dell’Amministrazione Comunale, con ampia disponibilità per tutta la famiglia. Saranno a disposizione di ciclisti e appassionati un bel percorso di 122 chilometri, un percorso medio di 84 chilometri ed un percorso cicloturistico di 36 chilometri. Alla vigilia, sabato 8 aprile, l’opportunità di pedalare e divertirsi sarà offerta ai bambini dai 6 ai 12 anni. Dunque tutti avranno la possibilità di saltare in sella e provare l’emozione della pedalata insieme a tanti altri appassionati di ogni età ed in arrivo da tutto il centro Italia.
Domenica sarà anche l’occasione per sfoggiare le maglie di leader delle diverse classifiche; maglie sponsorizzate da marchi importanti che non fanno mancare il proprio sostegno agli organizzatori delle quattro gare inserite nel Circuito PedaLatium 2017. Domenica, inoltre si potrà ritirare il prezioso gadget in argento che l’organizzazione ha disposto per tutti gli abbonati che fin dal primo anno rinnovano l’abbonamento e per provare l’app studiata da Mauro Soscia per la sicurezza in gara. L’app si può richiedere tramite email all’indirizzo app@pedalatium.com. Con l’app, in caso di necessità, si potrà chiedere soccorso ed essere assistiti nel giro di pochi minuti.
Al ritiro del pacco gara tutti gli abbonati al PedaLatium 2017 riceveranno il gadget  predisposto da Ale. Inoltre a tutti i vincitori dell’edizione 2016, se iscritti, saranno consegnate le maglie da leader e saranno ammessi alla prima griglia di partenza.
Queste le classifiche previste quest’anno:
Maglia leader classifica granfondo: colore arancio, sponsor Ale
Maglia di leader mediofondo , colore rosso ,sponsor Ale
Maglia  green, sarà assegnata ad un componente di una squadra che si distinguerà nella raccolta degli scarti, contati all’arrivo. La maglia è unica per i due percorsi: colore verde, sponsor è Named
Maglia crono a squadre, per squadre composte da un massimo di 4 atleti (minimo tre); colore bianco, sponsor Bardelloni Franciacorta
Maglia crono individuale; colore maglia gialla, sponsor Selle Smp.
Maglia Lui e Lei granfondo; colore rosa scuro (donna), celeste scuro (uomo) , sponsor Vittoria
Maglia nera granfondo, colore nero con banda orizzontale bianca, sponsor Ialuset
Maglia lui e lei mediofondo; colore rosa chiaro (donna), celeste chiaro  (uomo) , sponsor Six2
Maglia nera granfondo; colore nero con banda orizzontale gialla, sponsor Mavic
Per il regolamento delle diverse classifiche consultare: https://www.pedalatium.com/regolamento. Sul sito pedalatium.com sono disponibili anche le classifiche finali del PedaLatium 2016
 
Ma le belle notizie non finiscono qui: quest’anno, durante le premiazioni della quattro granfondo in calendario e grazie alla catena Italy Bike Hotels, tutti gli abbonati al Circuito PedaLatium 2017 concorreranno all’estrazione a sorte di un buono vacanza per due persone per un week end (due notti) in uno degli hotel del Gruppo.
 
Qui Italy Bike Hotels: vacanze a misura di ciclista
Il ciclismo, non si puoi imprigionare in un’etichetta, in una parola che ne vuol definire i contorni, perderebbe infatti quella che è la sua naturale essenza, il suo innato fascino, perchè c’è molto di più nel ciclismo di quello che la gente può immaginarsi. C’è il senso di libertà, l’odore della fatica che annienta tutto, il ritmo del respiro dei propri beniamini che hanno combattuto imprese sportive memorabili lungo i diversi passi dolomitici, ma anche i profumi e sapori di un territorio scrigno di bellezze che vanta il maggior numero di siti UNESCO (ben 51).
Per questo non esageriamo se diciamo che l’Italia è la terra del ciclismo: non solo per i grandi campioni che ha “regalato” alle due ruote (Coppi, Bartali, Moser, Pantani, Nibali, per citarne alcuni) ma per i paesaggi non solo belli esteticamente ma luoghi iconici del ciclismo.
Tutti vogliono conquistarne i chilometri dei passi dolomitici, degli Appennini, delle colline e dei dannati mangi e bevi. Tutti vogliono pedalare le sue strade che hanno assistito a momenti decisivi e controversi nella storia del ciclismo, tutti vogliono pedalare le sue strade bianche che tagliano filari di vigneti o si inerpicano su strade di origine militari riscoperte qualche anno fa dagli appassionati delle ciclostoriche.
Per farvi vivere questo sogno, in tutta sicurezza, abbiamo creato Italy Bike Hotels, il primo club di prodotto nazionale che lavora con i ciclisti di tutto il mondo. Il gruppo di appassionati delle due ruote nato nel 2000 conta oggi 68 Bike Hotels in grado di soddisfare le esigenze dei bikers più esigenti.
Diciassette anni di esperienza ci permettono di essere un punto di riferimento in 10 regioni italiane in luoghi di alto interesse ciclistico per la presenza di percorsi su strada e catene montuose che soddisfano sia gli stradisti puri che i biker più sfegatati, ma anche i cicloturisti che prediligono, invece, percorrere il territorio con un ritmo lento, sano e naturale godendo anche delle diverse specialità culinarie rinomate in tutto il mondo.
Tutti i nostri Bike Hotel hanno un elevato grado di competenze e servizi specifici per ciclisti; gli stessi proprietari sono ciclisti, proprio come te e nutrono una passione smisurata per le due ruote. Per questo sono consapevoli che l’accoglienza richiede un alto grado di specializzazione, a partire dal personale qualificato e formato, come i Bike Manager e le guide. Per saperne di più visita il sito www.italybikehotels.com.
 
Per iniziare a sognare: https://www.youtube.com/watch?v=qUL4SWZO1Rs e https://www.youtube.com/watch?v=hbzA8roIhX8
 
Il programma della GF di Fara in Sabina
SABATO 8 APRILE 2017
​Ore  14:00   APERTURA ISCRIZIONI ALLA MANIFESTAZIONE PER BAMBINI
Ore  15:00   APERTURA ISCRIZIONI GRANFONDO E MEDIOFONDO e CONSEGNA PACCHI GARA
Ore  15:00   APERTURA STAND ESPOSITIVI, Via dei Bretoni, Passo Corese.
Ore  16:00   GIMKANA NON AGONISTICA PER BAMBINI da 6 a 12 ANNI  
Ore  18:00   PREMIAZIONI GARE BAMBINI
Ore  19:30   CHIUSURA STAND ESPOSOTIVI e CHIUSURA CONSEGNA PACCHI GARA

DOMENICA 9 APRILE 2017
Ore 06:30    APERTURA ISCRIZIONI E RITIRO PACCHI GARA
Ore 07:30    INGRESSO IN GRIGLIA
Ore 08:00    CHIUSURA ISCRIZIONI E RITIRO PACCHI GARA
Ore 08:00    PARTENZA  RADUNO VESPA PIAGGIO
Ore 08:30    PARTENZA GRAN FONDO E MEDIO FONDO, via dei Bretoni, Passo Corese
Ore 08:45    PARTENZA CICLOTURISTICA, via dei Bretoni, Passo Corese     
Ore 12:00    Apertura stand PASTA PARTY
Ore 14:00    INIZIO PREMIAZIONI
Ore 18:00    CHIUSURA VILLAGGIO
 
Pedalatium 2017

 Data

Località

denominazione

9/4/2017

Passo Corese (RI)

Granfondo Internazionale Città di Fara Sabina

7/5/ 2017

Fiuggi (FR)

Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”        

11/6/2017

Cantalice (RI)

Granfondo dell’Appennino Reatino                    

3/9/2017

Cassino (FR)

Granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e Sa Tommaso

8/10/2017 

Roma 

Granfondo Campagnolo Roma (°)

            (°) Come sempre la Granfondo Campagnolo Roma sarà compresa nell’abbonamento annuale ma non concorrerà per le diverse classifiche
 
 Il video calendario PedaLatium 2017: https://www.youtube.com/watch?v=amgN3dDXFEU&feature=youtu.be
 
 
Eventi Pedalatium 2017 (°°)

 Data

Località

denominazione

4/6/2017

Anagni (FR)

Randonnee Città dei Papi – La via del Mare

9/7/ 2017

Colle di Tora (RI)

La cicloturistica Pedalatium “Colle di Tora”

15/10/2017 

Castelnuovo di Farfa (RI)

La Storia della Valle di Farfa (bici storiche)

(°°) Gli eventi PedaLatium sono fuori dalla classifiche del Circuito e Fuori abbonamento ma le quote per gli abbonati sono ridotte
 
 
Roma, 5 aprile 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Sicurezza e divertimento per tutta la famiglia - 17.03.2017 14:27:22

Si inizia ad aprile e ci si diverte fino ad ottobre
Con Bikeness pedali sicuro in ogni occasione. L’App più utilizzata del ciclismo è stata implementata della funzione HELP, attiva in tutte le gare del Circuito
 
Il ciclismo di questi anni si caratterizza per una domanda sempre più attenta delle esigenze dei ciclisti che chiedono sicurezza e servizi all’altezza di uno sport moderno che sappia coniugare in egual misura attività fisica e territorio in un connubio in grado di interessare tutta la famiglia. Sono state proprio queste le basi su cui cinque anni fa quattro organizzatori, fra i più qualificati del Lazio, hanno unito le loro specificità per dare vita al Circuito PedaLatium, il circuito di granfondo, presentato ieri a Roma, che in pochi anni è diventato uno dei riferimenti principali per l’attività agonistica nel Centro Italia. Sport in sicurezza, turismo, enogastronomia, ecologia sono tutti aspetti di un unico filo conduttore che ispira il calendario del PedaLatium pronto a regalare, come sempre, nuove e fortissime emozioni in bicicletta.
Il primo appuntamento del 2017 è fissato domenica 9 aprile con la Granfondo Città di Fara In Sabina cittadina, questa, ricca di curiosità come l’olivo la cui leggenda vuole fosse stato piantato dal re di Roma, Numa Pompilio. La leggenda vuole, inoltre, che proprio da Fara Sabina vennero le donne vittime del “ratto delle Sabine” con cui Romolo intese popolare la nascente città di Roma.
Il secondo appuntamento con Il PedaLatium vedrà protagonista Fiuggi. Sono numerosissime le curiosità legate alla località termale italiana per eccellenza. Dopo Roma, Fiuggi possiede il maggior numero di alberghi del Lazio e vanta un notevole flusso turistico. Per i ciclisti Fiuggi è la sede ideale per gli allenamenti e per le sfide più stimolanti. Da Fiuggi vengono fortissimi ciclisti come Valerio Agnoli a cui è dedicata la granfondo Città di Fiuggi in programma domenica 7 maggio.
Quindi il Circuito PedaLatium 2017 farà tappa a Cantalice, in provincia di Rieti in occasione della granfondo dell’Appennino Reatino, in programma domenica 11 giugno. E’ la gara che fa il solletico al Terminillo, la montagna dei romani con un percorso che si presta alle sfide fra i migliori scalatori del gruppo. Non tutti sanno che in questo si trovano le sorgenti del Peschiera che fornisce molta dell’acqua necessaria a Roma. Ma sono tantissime le curiosità che invitano alla gita a Rieti che ospita due dei quattro santuari Francescani, quello di Fonte Colombo e La Foresta.
Il Circuito PedaLatium 2017 si concluderà a Cassino, che domenica 3 settembre offrirà la scenografia alla granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e San Tommaso.
Cassino, meta mondiale per il turismo di ogni età, ha nell’abbazia di Montecassino l‘attrattiva più conosciuta. Il monastero è considerato la culla del monachesimo occidentale. Eretto da Benedetto da Norcia, che trasformò il tempio pagano di Apollo in un monastero cristiano, l’abbazia non ebbe una vita facile: complice la sua posizione morfologicamente favorevole a prestarsi a scopi difensivi, subì distruzioni da parte dei Longobardi, Saraceni e molto più recentemente degli alleati anglo-americani nella seconda guerra.
Le premiazioni finali si svolgeranno domenica 8 ottobre a Roma, in occasione della Granfondo Campagnolo Roma, la granfondo dei records che affascina migliaia di ciclisti in arrivo da tutto il mondo.
Come sempre la sicurezza sarà la priorità degli organizzatori che hanno previsto e concordato con le autorità la chiusura prolungata della viabilità automobilistica e due diversi Direttori di Corsa per ogni percorso, granfondo e medio fondo.
Testimonial del circuito è Alessandra Amici, avvocato romano, che in sella alla bicicletta trova la forza per reagire alla grave malattia che l’ha colpita: “Grazie al ciclismo ritrovo ogni volta le energie per andare avanti nella vita”, la sua testimonianza.
“Il ciclismo può rappresentare la svolta per l’economia del futuro – ha sottolineato Gianluca Santilli nel suo ruolo di organizzatore della Granfondo Campagnolo Roma -. Molto lentamente il territorio comincia ad essere sensibile e noi del ciclismo dobbiamo essere in grado di assicurare sempre un prodotto di altissima qualità”.
 
Abbonarsi conviene. Tutti gli abbonati al Circuito PedaLatium che hanno rinnovato per il quinto anno la loro partecipazione riceveranno un gioiello da sfoggiare in ogni occasione. Un gioiello che distingue chi lo indossa e caratterizza gli organizzatori, sempre molto attenti alle aspettative dei ciclisti, in questo caso i più fedeli.
  
Le famiglie  Il Circuito PedaLatium si presta alla passione di tutta la famiglia. In tutti gli appuntamenti, infatti, sarà allestito un villaggio nel quale gli accompagnatori potranno vivere la giornata insieme agli sponsor del Circuito. Un programma specifico sarà predisposto per i bambini, sia agonisti che non tesserati
 
AICS. Da quest’anno le granfondo del Circuito PedaLatium sono organizzate sotto l’egida dell’AICS (Associazione Italiana Cultura Sport). L’AICS è un’associazione senza scopo di lucro, che nasce nel 1962 a Roma come Ente nazionale di promozione sportiva. Da questo ambito, nel corso degli anni estende progressivamente il proprio raggio d’azione alla solidarietà, alla cultura, alle politiche sociali, al Terzo Settore, al turismo sociale, all’ambiente, all’attenzione verso gli emarginati ed i diversamente abili, alla protezione civile ed alla formazione. Presidente nazionale è l’avv. Emiliano Borgna: “Condivido gli ideali e l’impostazione dell’attività da parte degli organizzatori del PedaLatium – ha dichiarato il presidente Borgna – Qui ci sono qualità e standard elevati”. Lo Sport è un fenomeno culturale da sostenere – ha sottolineato il presidente dell’ACSI Antonino Viti – e da accompagnare con la formazione che assicura sempre un prodotto di qualità”
 
In vacanza gratis con Italy Bike Hotels. Al termine di ogni evento sarà estratto a sorte un nominativo fra gli abbonati al circuito. Il fortunato abbonato partirà in vacanza con un voucher per due persone per un intero week end in uno dei 58 hotel di Italy Bike Hotels,  il primo consorzio italiano per ciclisti, nato nel 2000 da un gruppo di albergatori appassionati di questo sport, e dedicato a chi ha fatto del ciclismo una vera passione.
 
Le popolazioni terremotate: “Abbiamo proposto agli abbonati ed a chi si iscrive alle nostre gare – ha spiegato Mauro Soscia, presidente dell’asd PedaLatium – di versare un euro in più da devolvere ai Comuni colpiti dal terremoto. Siamo felici di annunciare che c’è registriamo un’adesione di circa il 90%. I ciclisti che frequentano il Pedalatium sono evidentemente generosi e noi organizzatori li ringraziamo di cuore”

In occasione della prima gara in programma farà il suo debutto una nuova funzione dell’app Bikeness, l’app per ogni smartphone che sta riscuotendo un notevole successo fra tutti i ciclisti. La nuova funzione riguarda la sicurezza in gara e l’intervento immediato dell’organizzazione. Una novità assoluta che renderà ancora più importante la partecipazione al Circuito PedaLatium
 
FOTO5. Al termine di ogni gara sarà possibile acquistare le foto sulla piattaforma di Studio5 (http://www.fotostudio5.com/) un service che opera da anni nel campo della fotografia sportiva ed ha dunque maturato notevole esperienza. Studio5 offre un servizio professionale di ottima qualità.
 
Il Circuito PedaLatium sostiene il progetto “Pensa in Grande”, per la realizzazione di un parco per la bicicletta a Fiano Romano e il progetto Teraplando che nasce dalla consapevolezza, scientificamente dimostrata, che l’attività fisica di tipo aerobico produce benefici che possono essere utilizzati a scopo terapeutico, ovvero con finalità di cura, per patologie di natura sia organica che psichica, previo parere del medico specialista.
 
Immagini e suggestioni nel video promozionale realizzato da Christian Bohm di Atlantide Video Service
 
Tutte le info sul sto: www.pedalatium.com
 
 
Pedalatium 2017

 Data

Località

denominazione

9/4/2017

Passo Corese (RI)

Granfondo Internazionale Città di Fara Sabina

7/5/ 2017

Fiuggi (FR)

Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”        

11/6/2017

Cantalice (RI)

Granfondo dell’Appennino Reatino                    

3/9/2017

Cassino (FR)

Granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e Sa Tommaso

8/10/2017 

Roma 

Granfondo Campagnolo Roma (°)

            (°) Come sempre la Granfondo Campagnolo Roma sarà compresa nell’abbonamento annuale ma non concorrerà per le diverse classifiche
 
 Il video calendario PedaLatium 2017: https://www.youtube.com/watch?v=amgN3dDXFEU&feature=youtu.be
 
 
Eventi Pedalatium 2017 (°°)

 Data

Località

denominazione

4/6/2017

Anagni (FR)

Randonnee Città dei Papi – La via del Mare

9/7/ 2017

Colle di Tora (RI)

La cicloturistica Pedalatium “Colle di Tora”

15/10/2017 

Castelnuovo di Farfa (RI)

La Storia della Valle di Farfa (bici storiche)

(°°) Gli eventi PedaLatium sono fuori dalla classifiche del Circuito e Fuori abbonamento ma le quote per gli abbonati sono ridotte
 
 
 
Roma, 17 marzo 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Giovedì 16 marzo a Roma la presentazione - 10.03.2017 18:48:47

Quattro appuntamenti su percorsi molto invitanti poi la premiazione finale nel magnifico scenario di Roma
Il Pedalatium lavora per la sicurezza dei ciclisti in gara; l’app Bikeness è stata implementata con la funzione HELP per chiedere l’intervento immediato dell’organizzazione

 
Giovedì 16 marzo, alle ore 16, nell’Auditorium del Palazzo delle Federazioni, in viale Tiziano 74 a Roma, gli organizzatori delle gare inserite nel Circuito PedaLatium 2017, presenteranno ad appassionati e sportivi le tante novità che caratterizzano la nuova stagione. Il circuito prevede quattro appuntamenti, da aprile a settembre e la premiazione finale che si svolgerà ad ottobre nel magnifico scenario della Granfondo Campagnolo Roma.
Giovedì in anteprima assoluta sarà presentata un’importante novità in tema di sicurezza dei ciclisti in gara; l’app Bikeness è stata arricchita dalla funzione HELP per far scattare l’intervento immediato dell’organizzazione
 
Il Circuito PedaLatium è pronto a regalare nuove, fortissime emozioni in bicicletta.
Il primo appuntamento è fissato domenica 9 aprile con la Granfondo Città di Fara In Sabina cittadina, questa, ricca di curiosità come l’olivo la cui leggenda vuole fosse stato piantato dal re di Roma, Numa Pompilio. La leggenda vuole, inoltre, che proprio da Fara Sabina vennero le donne vittime del “ratto delle Sabine” con cui Romolo intese popolare la nascente città di Roma.
Il secondo appuntamento con Il PedaLatium vedrà protagonista Fiuggi. Sono numerosissime le curiosità legate alla località termale italiana per eccellenza. Dopo Roma, Fiuggi possiede il maggior numero di alberghi del Lazio e vanta un notevole flusso turistico. Per i ciclisti Fiuggi è la sede ideale per gli allenamenti e per le sfide più stimolanti. Da Fiuggi vengono fortissimi ciclisti come Valerio Agnoli a cui è dedicata la granfondo Città di Fiuggi in programma domenica 7 maggio.
Quindi il Circuito PedaLatium 2017 farà tappa a Cantalice, in provincia di Rieti in occasione della granfondo dell’Appennino Reatino, in programma domenica 11 giugno. E’ la gara che fa il solletico al Terminillo, la montagna dei romani con un percorso che si presta alle sfide fra i migliori scalatori del gruppo. Non tutti sanno che in questo si trovano le sorgenti del Peschiera che fornisce molta dell’acqua necessaria a Roma. Ma sono tantissime le curiosità che invitano alla gita a Rieti che ospita due dei quattro santuari Francescani, quello di Fonte Colombo e La Foresta.
Il Circuito PedaLatium 2017 si concluderà a Cassino, che domenica 3 settembre offrirà la scenografia alla granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e San Tommaso.
Cassino, meta mondiale per il turismo di ogni età, ha nell’abbazia di Montecassino l‘attrattiva più conosciuta. Il monastero è considerato la culla del monachesimo occidentale. Eretto da Benedetto da Norcia, che trasformò il tempio pagano di Apollo in un monastero cristiano, l’abbazia non ebbe una vita facile: complice la sua posizione morfologicamente favorevole a prestarsi a scopi difensivi, subì distruzioni da parte dei Longobardi, Saraceni e molto più recentemente degli alleati anglo-americani nella seconda guerra.
Le premiazioni finali si svolgeranno domenica 8 ottobre a Roma, in occasione della Granfondo Campagnolo Roma, la granfondo dei record che affascina migliaia di ciclisti in arrivo da tutto il mondo.
Giovedì prossimo sarà presentata un’importante novità in tema di sicurezza dei ciclisti in gara; l’app Bikeness è stata implementata con la funzione HELP per far scattare l’intervento immediato dell’organizzazione.
Vi aspettiamo dunque giovedì 16 marzo, alle ore 16.00, in viale Tiziano a Roma per parlarvi di bicicletta e territorio, corsa e turismo, viaggio e sicurezza ma soprattutto di passione, bellezza ed emozioni da vivere insieme al PedaLatium 2017.
 
 
Roma, 10 marzo 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Un gioiello in argento sarò consegnato a tutti gli abbonati al Circuito PedaLatium che rinnoveranno per il quinto anno consecutivo Le iscrizioni si chiudono il 16 marzo, in occasione della presentazio - 09.03.2017 19:25:03

La fedeltà è un aspetto da sempre molto apprezzato dagli organizzatori di corse ciclistiche. Tanto più per i responsabili di un circuito, sempre alla ricerca di un’innovazione, una proposta, un’iniziativa per rendere sempre gradita la partecipazione e indurre i ciclisti a rinnovare la propria adesione. A questo proposito quest’anno i responsabili del Circuito PedaLatium vogliono stupire i più affezionati con un regalo davvero speciale; tutti quelli che rinnoveranno per la quinta volta l’abbonamento al circuito, nato appunto cinque anni fa, riceveranno un gioiello in argento che sarà consegnato domenica 9 aprile, in occasione del primo appuntamento stagionale: la Granfondo Città di Fara in Sabina.
L’abbonamento al Circuito PedaLatium potrà essere sottoscritto fino al 16 marzo, giorno in cui si svolgerà la presentazione ufficiale del programma 2017 presso l’auditorium CONI in viale Tiziano 74 a Roma.
 
Roma, 8 marzo 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Le gare del Circuito saranno organizzate sotto l‘egida dell’ACSI - 18.02.2017 14:22:04

Abbonamenti fino a fine mese; si inizia il 9 aprile

Il video con la stagione che sta per iniziare per vivere da subito le emozioni degli appuntamenti di Fara Sabina (RI), Fiuggi (FR), Cantalice (RI), Cassino (FR) e Roma

C’è un’importante novità dell’ultim’ora che caratterizza le granfondo inserite nel calendario del circuito PedaLatium (https://www.youtube.com/watch?v=5RoZyKx_Fi4&feature=youtu.be); i quattro eventi della stagione 2017 saranno organizzate sotto l’egida dell’ACSI, l’Ente di promozione sportiva di riferimento nel panorama ciclistico nazionale: “Abbiamo scelto l’ente ACSI perché ci offre maggiori opportunità di promozione nel mondo amatoriale – dichiarano i responsabili del circuito – un Ente dedicato esclusivamente agli amatori sostiene meglio le istanze dei ciclisti ed assicura una visibilità maggiore tra chi pratica il ciclismo. Siamo stati accolti con entusiasmo dal presidente Emiliano Borgna che ci ha messo a disposizione la sua organizzazione; siamo certi che da quest’anno i ciclisti che parteciperanno alle gare del PedaLatium avranno delle opportunità maggiori rispetto al passato. Il nostro circuito è nato proprio per offrire occasioni sempre nuove per consentire ai ciclisti di mettere in pratica la propria passione insieme a migliaia di altri ciclisti in arrivo da tutta Italia”.
Dunque il PedaLatium volta pagina ed affronta la sua quarta edizione forte di un’attenzione rinnovata verso le esigenze dei ciclisti. Da qui la scelta di proporre due percorsi, granfondo e mediofondo, la cicloturistica ed un pacchetto di premiazioni in grado di assicurare sempre decine e decine di premi, un po’ per tutti. Alle gare potranno partecipare tutti i ciclisti tesserati con uno degli Enti che hanno sottoscritto l’apposita convenzione FCI: http://www.federciclismo.it/it/press_release/rinnovo-convenzioni-tra-la-fci-e-gli-enti-di-promozione-2017/c1fd3584-4570-45c3-b08a-84e77dc82d25/
In ogni evento PedaLatium 2017 saranno organizzate gare per giovanissimi grazie alla asd PedaLatium di nuova costituzione e con affiliazione FCI.
Il Circuito PEDALATIUM prenderà avvio il 9 aprile da Passo Corese (RI) con la granfondo Città di Fara in Sabina.  Il secondo evento è in programma domenica 7 maggio a Fiuggi con la granfondo Città di Fiuggi – Valerio Agnoli. Poi il Circuito farà tappa a Cantalice (RI) l’11 giugno con la granfondo dell’Appennino Reatino,  quindi Cassino (FR), domenica 3 settembre con la granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e San Tommaso. L’abbonamento, che è possibile sottoscrivere qui: http://www.kronoservice.com/itold/ksworld/schedagara.php?idgara=2083 , assicura la partecipazione anche alla Granfondo Campagnolo Roma, in programma nella Capitale domenica 8 ottobre.
TUTTE LE CLASSIFICHE PREVISTE per medio fondo e granfondo
Squadre:
·         Cronometro
·         Classifica per presenze
·         Punti
·         Green; ad un membro della squadra che a fine gara consegnerà gli scarti che non ha gettato lungo il percorso (incarti vari, contenitori Gel, ecc ecc.
 
Individuali:
·         Lui e lei
·         Categoria
·         Maglia nera e cronometro
 
Ad ogni cicloturistica ci sarà una premiazione con l’ordine d’arrivo e a sorteggio.
 
Ecco i link da utilizzare per le iscrizioni alle singole gare:
GF Città Fara Sabina (9 aprile 2017): http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2084
GF Città di Fiuggi - Valerio Agnoli (7 maggio 2017): http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2085
GF dell'Appennino Reatino (11 giugno 2017): http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2086
GF Città di Cassino (3 settembre 2017): http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2087
C’è tempo fino al 28 febbraio per sottoscrivere l’abbonamento ed assicurarsi fin d’ora la partecipazione alle quattro gare del Circuito ed alla Granfondo Campagnolo Roma: https://www.pedalatium.com/abbonamento ). A tutti gli abbonati il Circuito Pedalatium assicura un gadget esclusivo; un elegante quanto pratico berretto (detto “Tubo”) che può fungere anche da scalda collo, firmato da Alé, azienda leader nella produzione e personalizzazione di abbigliamento tecnico per il ciclismo. Alé è il marchio APG, nato da trent’anni di passione per il settore del cycling clothing e dall’impegno del suo team di lavoro.
Alé è un traguardo raggiunto e superato con determinazione, grinta e forza: le stesse caratteristiche che permettono al brand di occuparsi con successo di professionisti, numerosi team di ciclismo, semplici appassionati e di tagliare il traguardo di gara insieme a loro.
Artigianalità e cura nei dettagli sono il tratto distintivo dei prodotti Alè, frutto del lavoro di una squadra con più di 100 fra donne e uomini, che mettono nel loro lavoro professionalità e passione. 
Un lavoro che si esprime nel pieno controllo della filiera da parte del brand: dalla ricerca e innovazione, grazie al feedback degli atleti stessi, alla produzione esperta e controllata, garantita da una produzione 100% made in Italy.
 
Pedalatium 2017

 Data

Località

denominazione

9/4/2017

Passo Corese (RI)

Granfondo Internazionale Città di Fara Sabina

7/5/ 2017

Fiuggi (FR)

Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”        

11/6/2017

Cantalice (RI)

Granfondo dell’Appennino Reatino                    

3/9/2017

Cassino (FR)

Granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e Sa Tommaso

8/10/2017 

Roma 

Granfondo Campagnolo Roma (°)

            (°) Come sempre la Granfondo Campagnolo Roma sarà compresa nell’abbonamento annuale ma non concorrerà per le diverse classifiche
 
Qui in video di presentazione del Circuito PedaLatium 2017 curato da Christian Bohm: https://www.youtube.com/watch?v=5RoZyKx_Fi4&feature=youtu.be
 
 
Eventi Pedalatium 2017 (°°)

 Data

Località

denominazione

4/6/2017

Anagni (FR)

Randonnee Città dei Papi – La via del Mare

9/7/ 2017

Colle di Tora (RI)

La cicloturistica Pedalatium “Colle di Tora”

15/10/2017 

Castelnuovo di Farfa (RI)

La Storia della Valle di Farfa (bici storiche)

(°°) Gli eventi PedaLatium sono fuori dalla classifiche del Circuito e Fuori abbonamento ma le quote per gli abbonati sono ridotte
 
 
Roma, 18 febbraio 2017
 
Ufficio Stampa
Livio Iacovella
Tel. +39/335.79.31.616
livio.iacovella@startcommunication.net
www.pedalatium.com

Fino a sabato quote agevolate per l’abbonamento alla stagione 2017 Quattro gare tra le più belle e la finalissima Granfondo Campagnolo Roma comprese nel pacchetto - 06.01.2017 11:54:07

Scade alla mezzanotte di sabato 7 gennaio il termine per sottoscrivere l’abbonamento scontato al Circuito Pedalatium 2017. Chi nelle prossime ore formalizzerà la propria partecipazione alle quattro gare inserite nel calendario e la partecipazione alla Granfondo Campagnolo Roma 2017, risparmierà una bella sommetta ed otterrà il favoloso gadget che ALE’ riconoscerà a tutti gli abbonati che non potranno superare comunque quota seicento. La campagna abbonamento si concluderà improrogabilmente martedì 28 febbraio 2017.

Tutte le info sul nuovissimo sito: www.pedalatium.com

 

Questo il link da utilizzare per conquistare un abbonamento: http://www.kronoservice.com/itold/ksworld/schedagara.php?idgara=2083

Chi non volesse sottoscrivere l’abbonamento comunque può già iscriversi alle diverse gare del Circuito PEDALATIUM. Questi i link:

GF Città Fara Sabina (9 aprile 2017): http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2084
GF Città di Fiuggi - Valerio Agnoli (7 maggio 2017):
http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2085
GF dell'Appennino Reatino (11 giugno 2017):
http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2086
GF Città di Cassino (3 settembre 2017):
http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2087

IL GADGET E’ FIRMATO ALE’

Quest’anno il gadget che il Circuito Pedalatium riconoscerà a tutti gli abbonati, un elegante quanto pratico berretto (detto “Tubo”) che può fungere anche da scalda collo, è firmato da Alé, azienda leader nella produzione e personalizzazione di abbigliamento tecnico per il ciclismo. Alé è il marchio APG, nato da trent’anni di passione per il settore del cycling clothing e dall’impegno del suo team di lavoro.
Alé è un traguardo raggiunto e superato con determinazione, grinta e forza: le stesse caratteristiche che permettono al brand di occuparsi con successo di professionisti, numerosi team di ciclismo, semplici appassionati e di tagliare il traguardo di gara insieme a loro.
Artigianalità e cura nei dettagli sono il tratto distintivo dei prodotti Alè, frutto del lavoro di una squadra con più di 100 fra donne e uomini, che mettono nel loro lavoro professionalità e passione. 
Un lavoro che si esprime nel pieno controllo della filiera da parte del brand: dalla ricerca e innovazione, grazie al feedback degli atleti stessi, alla produzione esperta e controllata, garantita da una produzione 100% made in Italy.

 

IL CIRCUITO PEDALATIUM

Il Circuito PEDALATIUM prenderà avvio il 9 aprile da Passo Corese (RI) con la granfondo Città di Fara in Sabina.  Il secondo evento è in programma domenica 7 maggio a Fiuggi con la granfondo Città di Fiuggi – Valerio Agnoli. Poi il Circuito farà tappa a Cantalice (RI) l’11 giugno con la granfondo dell’Appennino Reatino,  quindi Cassino (FR), domenica 3 settembre con la granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e San Tommaso. L’abbonamento, è bene ricordarlo, assicura la partecipazione anche alla Granfondo Campagnolo Roma, in programma nella Capitale domenica 8 ottobre.

La formula del Circuito PEDALATIUM è semplice e molto invitante; ogni gara prevede percorsi e classifiche granfondo e mediofondo, oltre a un tracciato cicloturistico.

 

TUTTE LE CLASSIFICHE PREVISTE per medio fondo e granfondo

Sono numerosissime le classifiche e le maglie da leader a cui puntare:

Squadre:

·         Cronometro

·         Classifica per presenze

·         Punti

·         Green; ad un membro della squadra che a fine gara consegnerà gli scarti che non ha gettato lungo il percorso (incarti vari, contenitori Gel, ecc ecc.

 

Individuali:

·         Lui e lei

·         Categoria

·         Maglia nera e cronometro

 

Ad ogni cicloturistica ci sarà una premiazione con l’ordine d’arrivo e a sorteggio.

 

Pedalatium 2017

 Data

Località

denominazione

9/4/2017

Passo Corese (RI)

Granfondo Internazionale Città di Fara Sabina

7/5/ 2017

Fiuggi (FR)

Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”        

11/6/2017

Cantalice (RI)

Granfondo dell’Appennino Reatino                    

3/9/2017

Cassino (FR)

Granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e Sa Tommaso

8/10/2017 

Roma 

Granfondo Campagnolo Roma (°)

            (°) Come sempre la Granfondo Campagnolo Roma sarà compresa nell’abbonamento annuale ma non concorrerà per le diverse classifiche

 

 Il video calendario PedaLatium 2017: https://www.youtube.com/watch?v=amgN3dDXFEU&feature=youtu.be

 

 

Eventi Pedalatium 2017 (°°)

 Data

Località

denominazione

4/6/2017

Anagni (FR)

Randonnee Città dei Papi – La via del Mare

9/7/ 2017

Colle di Tora (RI)

La cicloturistica Pedalatium “Colle di Tora”

15/10/2017 

Castelnuovo di Farfa (RI)

La Storia della Valle di Farfa (bici storiche)

(°°) Gli eventi PedaLatium sono fuori dalla classifiche del Circuito e Fuori abbonamento ma le quote per gli abbonati sono ridotte

MAPPA & HOTEL

Booking.com
Booking.com

CIRCUITI

Pedalatium

SPORT

CICLISMO

REGIONE

Lazio

GARE

5

PAESE

Passo Corese

ISCRIVITI VERIFICA

GF Città di Fara in Sabina

Passo Corese (RI)

09 apr 2017

GF Valerio Agnoli

Fiuggi (FR)

07 mag 2017

GF dell`Appennino Reatino

Rieti (RI)

11 giu 2017

GF Città di Cassino

Cassino (FR)

03 set 2017

GF Campagnolo Roma

Roma (RM)

08 ott 2017

ARCHIVIO

  
Pedalatium

ABBONAMENTO (RM) - Lazio

18 feb 2018

GIORNI

-63

PARTITI

--

ARRIVATI

--

SPORT

CICLISMO

  
Pedalatium

ABBONAMENTO (RM) - Lazio

09 apr 2017

GIORNI

252

PARTITI

ARRIVATI

SPORT

CICLISMO

Pedalatium

ABBONAMENTO (RM) - Lazio

13 mar 2016

GIORNI

644

PARTITI

0

ARRIVATI

0

SPORT

CICLISMO

Pedalatium

ABBONAMENTO (RM) - Lazio

13 mar 2015

GIORNI

1010

PARTITI

0

ARRIVATI

0

SPORT

CICLISMO

Pedalatium

ABBONAMENTO, Italy - --

27 apr 2014

GIORNI

1330

PARTITI

0

ARRIVATI

0

SPORT

CICLISMO

ISCRIZIONI

PEDALATIUM - Amatore

Euro 135,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 145,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 160,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Amatore (1€ per Terremotati)

Euro 136,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 146,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 161,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Cicloturista tesserato

Euro 90,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 100,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 110,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Cicloturista tesserato (1€ per Terremotati)

Euro 91,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 101,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 111,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Cicloturista non Tesserato

Euro 100,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 110,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 120,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Cicloturista non Tesserato (1€ per Terremotati)

Euro 101,00 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 111,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 121,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Lui&Lei

Euro 127,50 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 139,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 154,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

PEDALATIUM - Lui&Lei (1€ per Terremotati)

Euro 128,50 entro il 05.11.2016 23:59
Euro 140,00 entro il 07.01.2017 23:59
Euro 155,00 entro il 16.03.2017 23:59

Tipo Iscrizione: Individuale

Chiuse!

Recapiti

Segreteria

Krono Service Srl

Telefono

+39 06.93.09.712

Metodo Pagamento accettato

PayPal/Carta di Credito

Invio Documentazione: Non richiesto

Bonifico Bancario

Intestazione Conto: Paolo Imperatori

Banca: UNICREDIT BANCA AGENZIA POGGIO MIRTETO

IBAN: IT 06N 02008 73731 0000 1077 1523

SWIFT/BIC: non disponibile

Invio Documentazione:  iscrizioni@kronoservice.com o in alternativa al fax +39 06.92.93.29.74